Benvenuti

Istituto Comprensivo Statale
Malaspina-Staffetti

  • Scuola dell’Infanzia di Turano
  • Scuola Primaria di Turano
  • Scuola Secondaria di primo grado Malaspina
  • Scuola Secondaria di primo grado Staffetti

Dirigenza e Amministrazione presso la Scuola Secondaria di primo grado Staffetti


Appuntamenti della Scuola

(Nota: per leggere con più agio i dettagli dei diversi appuntamenti, si consiglia di consultare la pagina Calendario)

27/03/2017 - Problematiche connesse all'uso dei Social Network

Un'iniziativa del Comune di MassaL'Assessorato all'Istruzione del Comune di Massa comunica che il Comune di Massa e la Internet Society Italia organizzano per l'8 aprile alle Stanze del Teatro Guglielmi un'iniziativa di approfondimento e di discussione con esperti altamente qualificati sui problemi connessi all'uso dei Social Network da parte di adulti e ragazzi.
Si parlerà della diffusione dell'odio attraverso le reti e di che cosa fare per contrastarlo; delle false notizie; dell'importanza primaria dell'educazione degli utebti o cittadini digitali.
L'incontro prevede gli interventi di Stefano Trumpy, presidente della Intenet Society, Maura Franchi, docente della Facoltà di Economia dell'Università di Parma, Giuseppe Bertolini, psichiatra forense esperto in criminologia clinica.
Vista l'importanza e l'attualità dei temi in discussione, tutte le componeti della comunità scolastica sono invitate a partecipare.

17/03/2017 - Che cos'è la chimica? Visita alla Solvay

Lezione di chimica alla SolvayQuesta mattina le classi I A e I F del plesso Staffetti si sono recate  in visita allo stabilimento della Solvay di Massa per una lezione di chimica. Grazie alla collaborazione della dottoressa Ludovica Lazzerini di Confindustria Massa Carrara Livorno, i responsabili dello stabilimento di Massa, l'ingegner Casaburo e la dottoressa Trombella, hanno presentato agli studenti questa importante presenza industriale nel nostro territorio. Lo stabilimento vanta infatti un primato mondiale per la produzione di Carbonato di Bario HP che trova impiego nelle più avanzate tecnologie dell'elettronica. I ragazzi hanno potuto inoltre intervistare il capofabbrica signor Bernucci che li ha accompagnati per una visita interna allo stabilimento, rispondendo anche ai loro dubbi sulla sicurezza e il rispetto delle leggi per la tutela dell'ambiente.

16/03/2017 - Franky goes to to Hollywood... ma anche alla Malaspina Staffetti

Teatro Inglese alla Malaspina StaffettiAnche quest'anno si è rinnovato l'appuntamento con Action Theatre in English, la compagnia teatrale internazionale che propone agli studenti rappresentazioni in lingua inglese divertenti e coinvolgenti.
Nel corso dello spettacolo, Franky goes to Hollywood... and Back, allestito ieri mattina e stamattina nelle palestre del plesso Malaspina e del plesso Staffetti della nostra scuola, i bravissimi attori hanno coinvolto gli alunni delle prime e seconde classi nella storia (le peripezie di un giovane street artist tra Londra e gli Stati Uniti), affidando ad alcuni di loro delle battute da recitare, con relativi costumi e oggetti di scena.
Dopo i primi, comprensibili momenti di imbarazzo, i ragazzi si sono 'sciolti', grazie anche alla bravura degli attori della compagnia e agli applausi di incoraggiamento dei compagni. L'entusiasmo e la risposta positiva dei ragazzi all'iniziativa conferma ancora una volta l'efficacia di una formula che consente agli allievi una partecipazione attiva ad una performance teatrale tramite l'uso concreto della lingua inglese. Un ringraziamento va alle docenti di lingua inglese, che hanno preparato i ragazzi allo spettacolo e in particolare alla professoressa Anna Busi, che ha coordinato l'iniziativa.

14/03/2017 - eTwinning in francese alla Staffetti

Vive la France!Questa mattina, nell'ambito del progetto eTwinning, gli studenti della III A del plesso Staffetti hanno vissuto una bellissima esperienza: una videoconferenza in francese con coetanei di una scuola svedese.
Dopo un primo momento di imbarazzo, i nostri ragazzi, incoraggiati dalla loro insegnante, la professoressa Federica Bigarani, hanno rotto il ghiaccio e, dopo essersi presentati, hanno interagito con gli studenti svedesi per un'ora intera via Skype. Così, oltre ad essersi fatti dei nuovi amici, hanno avuto l'occasione di conoscere gusti, svaghi e desideri dei coetanei stranieri.
Tra un paio di settimane ci sarà un nuovo incontro virtuale in occasione del quale ogni scuola presenterà la propria città. L'auspicio di tutti quanti è, naturalmente, quello di potersi incontrare di persona, magari in Francia, al Trocadéro, davanti alla Tour Eiffel.
À bientôt!

14/03/2017 - Un "sogno" ad occhi aperti

Sul palco del GuglielmiA midsummer night's dream.
Ieri le classi I E e I F della Staffetti e la classe I C della Malaspina hanno partecipato ad un laboratorio teatrale in lingua inglese presso il Teatro Guglielmi. Gli attori madrelingua hanno accolto le scolaresche proponendo loro attività di warming up (i ragazzi dovevano muoversi secondo le indicazioni ricevute) e di refresh sul plot della commedia shakespeariana (dai classici worksheet al mimo delle scene). È stato davvero un piacere vedere i ragazzi partecipare con entusiasmo e ancora di più lo è stato ricevere i complimenti dal gruppo di attori non solo per l'educazione dei piccoli spettatori, ma anche per la loro preparazione.
Stamani le stesse classi, insieme con la II E e la II F della Staffetti e la I D e la I F della Malaspina, hanno assistito allo spettacolo. I ragazzi hanno seguito con interesse la commedia e sono rimasti affascinati dalla bellezza dei costumi, dalla scenografia e dalla magia dell'opera.
Un ringraziamento particolare alle docenti organizzatrici, le professoresse Simona Mercanti e Giada Torre e a quelle che hanno accompagnato gli alunni e che si sono immerse con loro nell'atmosfera del "sogno" shakespeariano: Antonella Baldini, Elena Belligi, Paola Biagioni, Alice Bertoncini, Maria Lucia Cancellara, Manuela Ceresa, Serena Masetti, Carmen Menchini, Alessia Ricci, Daniela Sciutto, Maria Tassi ed Elisabetta Tonini.

10/03/2017 - "Genitori e pericoli del WEB" - Dal genitore distratto al genitore attento

L'Osservatorio Provinciale sulle Dipendenze di Massa Carrara organizza per i giorni del 23, 27 e 30 marzo degli incontri con le famiglie dei ragazzi e delle ragazze delle prime tre classi della scuola secondaria di I e di II grado della nostra provincia.
Il tema, quanto mai attuale, è quello delle dipendenze da internet in generale e dai social network in particolare.
Nell'ambito degli incontri, esperti della Polizia Postale, dell'Azienda USL Toscana Nord Ovest, dell'Ambito Territoriale di Massa Carrara e della Società della Salute della Lunigiana illustreranno ai docenti e ai genitori sia i pericoli che gli adolescenti possono affrontare navigando nella rete, sia il modo in cui gli stessi possano imparare un uso consapevole delle tecnologie informatiche e comunicative.
Questo è il calendario degli incontri, che si svolgeranno tutti dalle ore 15.00 alle ore 17.45.
- giovedì 23 marzo, presso il Centro Icaro (in località Costamala a Licciana Nardi)
- lunedì 27 marzo, presso l'Auditorium dell'Istituto Comprensivo Don Milani (in via Pisa 18 a Marina di Massa)
- giovedì 30 marzo, presso l'Istituto Montessori-Repetti (in via Lunense 39 a Marina di Carrara)
In allegato la locandina dell'iniziativa.

03/03/2017 - Torna il Campionato di Giornalismo de «La Nazione»

Anche la Malaspina-Staffetti festeggia con «La Nazione» la quindicesima edizione del Campionato di Giornalismo che, anche quest'anno, il quotidiano fiorentino propone a tutte le scuole della Toscana, dell'Umbria e della provincia della Spezia.
Per il primo dei due appuntamenti con il Campionato 2016-2017 la nostra squadra di redattori in erba, guidata dal professor Federico Guidotti con l'indispensabile aiuto del giornalista Alberto Sacchetti, ha scritto tre articoli di un'inchiesta sui graffiti e sui murales che a volte impreziosiscono e rallegrano la nostra città, mentre altre volte la imbrattano e la deturpano.
Dopo aver effettuato un'escursione nel centro della città armati di blocco note e macchina fotografiche per vedere e per documentare la situazione dei muri di Massa, i giovani redattori del Laboratorio di Giornalismo della Malaspina hanno pensato bene di invitare Elena Mosti, Assessore alla promozione del territorio del Comune di Massa, per capire quali strumenti adoperi il nostro Comune per scoraggiare i vandali che si credono artisti. Con l'aiuto di Sergio Pucciarelli e di Marco Mirko Nani hanno poi cercato di capire la differenza tra un murale artistico e un atto vandalico.
Questi sono i redattori che hanno realizzato le interviste e l'inchiesta: Gaia De Angeli, Daniele Fruzzetti, Flavia Gallo, Lorenzo Gasperini e Valentina Giusti della classe I A; Nicola Fruzzetti e Alessio Lorenzini della classe II A; Enrico Accarino, Alessandro Baratto, Enrico Lazri, Alen Marku, Federico Mazzanti e Alessio Ricci della classe III A del plesso Malaspina.
Come tutti gli anni sarà possibile votare l'articolo dei nostri studenti direttamente sulla pagina internet del quotidiano.

28/02/2017 - Maschere francesi alla Staffetti

Maschere di carnevale alla Staffetti"A Carnevale ogni scherzo vale", ma anche se gli alunni hanno "infiocchettato" il registro, i prof sanno sempre escogitare qualcosa per farli studiare divertendosi. Così, una mattinata di Carnevale è diventata l'occasione per proporre, agli alunni delle classi prime di lingua francese del plesso Staffetti, una lezione di arte in lingua straniera (EMILE/CLIL). Guidati dalla loro insegnante, la professoressa Federica Bigarani, i bambini della classe I A hanno realizzato la mascherina di un lupo, gli alunni della classe I D quella di un martin pescatore mentre in classe I E si è scelto un asinello.
Alla fine dell'attività i bambini, con grande senso di responsabilità, hanno provveduto a ripulire banchi e sedie e a raccogliere i tanti pezzetti di carta accumulati durante le fasi di ritaglio. E che sorpresa vederli uscire da scuola con la mascherina in testa!
Buon divertimento e... al prossimo anno con una nuova e divertente attività!

Pagine

Abbonamento a Feed prima pagina
Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Il sito utilizza alcune clipart del Florida Center for Instructional Technology, College of Education, University of South Florida (rilasciate sotto la Free Classroom License) e clipart del progetto OpenClipart.

CODICE MECCANOGRAFICO MSIC81800C - PARTITA IVA 92018270451