Autorizzazione all’uso dei cookie

Benvenuti

Istituto Comprensivo Statale
Malaspina-Staffetti

  • Scuola dell’Infanzia De Amicis di Turano
  • Scuola Primaria De Amicis di Turano
  • Scuola Secondaria di primo grado Malaspina
  • Scuola Secondaria di primo grado Staffetti

Dirigenza e Amministrazione presso la Scuola Secondaria di primo grado Staffetti


Appuntamenti della Scuola

(Nota: per leggere con più agio i dettagli dei diversi appuntamenti, si consiglia di consultare la pagina Calendario)

Lunedì 3 Dicembre

  1. Sospensione Ricevimento Mattutino Insegnanti (Scuola Secondaria, fino al 22 dicembre)

    Domani

    1. Restituzione profili orientativi (dott. Giorcelli)
      • Scuola Secondaria di Primo Grado Staffetti, Viale Stazione, 54100 Massa MS, Italia
      • 15:00
      • 19:30
      • ore 15:00-15:45 - classe III A
        ore 15:45-16:30 - classe III B
        ore 16:30-17:15 - classe III C
        ore 17:15-18:00 - classe III D
        ore 18:00-18:45 - classe III E
        ore 18:45-19:30 - classe III F

    Venerdì 14 Dicembre

    1. Restituzione profili orientativi (dott. Giorcelli)
      • Scuola Media Malaspina, Via Palestro, 43, 54100 Massa MS, Italia
      • 15:00
      • 19:30
      • ore 15:00-15:45 - classe III A
        ore 15:45-16:30 - classe III B
        ore 16:30-17:15 - classe III C
        ore 17:15-18:00 - classe III D
        ore 18:00-18:45 - classe III E
        ore 18:45-19:30 - classe III F

    Lunedì 17 Dicembre

    1. Mattinata orientativa (classi III A/M, III B/M, III D/M)
      • Scuola Media Malaspina, Via Palestro, 43, 54100 Massa MS, Italia
      • 8:00
      • 14:00
      • Incontro con gli Istituti di Istruzione Secondaria di Secondo Grado della provincia di Massa-Carrara

    Martedì 18 Dicembre

    1. Mattinata orientativa (classi III C/M, III E/M, III F/M)
      • Scuola Media Malaspina, Via Palestro, 43, 54100 Massa MS, Italia
      • 8:00
      • 14:00
      • Incontro con gli Istituti di Istruzione Secondaria di Secondo Grado della provincia di Massa-Carrara

    Mercoledì 19 Dicembre

    1. Mattinata orientativa (classi III A/S, III B/S, III C/S)
      • Scuola Secondaria di Primo Grado Staffetti, Viale Stazione, 54100 Massa MS, Italia
      • 8:00
      • 14:00
      • Incontro con gli Istituti di Istruzione Secondaria di Secondo Grado della provincia di Massa-Carrara

    03/07/2014 - Libri di testo per l'A.S. 2014-2015

    LibriL'Associazione Italiana Editori pubblica sull'apposito sito gli elenchi dei libri adottati dalle classi del nostro Istituto.
    Si ricorda che:
    • per poter scaricare il file occorre prima digitare un codice casuale di lettere e numeri (test "captcha");
    • gli elenchi sono in formato TIFF multipagina: dovrebbe essere possibile aprire e visualizzare questo tipo di file con programmi preinstallati in qualsiasi sistema operativo (oppure si possono utilizzare programmi appositi, come per es. il software multipiattaforma Evince);
    • nelle classi a seconda lingua straniera mista (gli alunni studiano francese o spagnolo) naturalmente occorrerà comprare esclusivamente il manuale della seconda lingua studiata;
    • nella colonna "cons." (testi consigliati) appare la dizione "AP" (consigliato per approfondimento) per i testi che il consiglio di classe ritiene comunque molto importanti per lo studio delle singole materie.
    Di seguito i link esterni agli elenchi dei libri di testo, divisi per scuola, sezione e classe.

    Scuola Primaria di Turano

    Scuola Media Malaspina
    Sezione A
    Sezione C
    Sezione E

    Scuola Media Staffetti
    Sezione A
    Sezione B
    Sezione C
    Sezione D
    Sezione E
    Sezione F
    Sezione G

    06/06/2014 - Premio Ciro Siciliano

    Il libro consegnato agli studentiStamani gli alunni della classe II C del plesso Malaspina hanno partecipato alla cerimonia di premiazione del concorso "Ciro Siciliano" che si è svolta nella splendida sede della Filanda di Forno.
    È questo il primo degli appuntamenti che, da alcuni anni a questa parte, si affianca alle iniziative che vogliono tenere viva la memoria del drammatico eccidio che sconvolse la frazione di Forno il 13 giugno 1944.
    Insieme a studenti di altre scuole della provincia di Massa-Carrara - sia delle primarie, sia delle secondarie di primo e secondo grado - i nostri alunni hanno ricevuto dalla giuria un premio per gli elaborati nei quali, secondo le indicazioni di Angela Maria Fruzzetti, ideatrice del premio, hanno esposto le loro speculari riflessioni sui temi della pace e della guerra.
    Tutti gli studenti hanno anche ricevuto una medaglia commemorativa e il libro che raccoglie i testi e le locandine prodotti per le edizioni 2010 e 2011 del premio.
    Al termine della cerimonia, i genitori e gli insegnanti della scuola primaria "Garosi" di Forno hanno offerto a tutti gli studenti una ricca merenda.
    Il giorno 13 giugno, infine, due studenti della classe II C, in rappresentanza della loro classe e di tutta la nostra scuola, leggeranno i loro testi all'interno della cerimonia di commemorazione del settantesimo anniversario dell'eccidio di Forno.

    29/05/2014 - "Buccia di Legno. Le avventure di Pinocchio"

    La locandina dello spettacoloÈ andato ieri in scena con successo lo spettacolo "Buccia di legno" allestito dalle ragazze e dai ragazzi del laboratorio teatrale della Staffetti.
    Il laboratorio teatrale, alla scuola Staffetti, è ormai un'esperienza collaudata e consolidata da parecchi anni, e le professoresse Giusi Benedetti e Aldalisa Nardini continuano a credere nell'importanza di questa attività che ha un'enorme ricaduta sui ragazzi.
    Fare teatro significa imparare a collaborare con gli altri condividendo emozioni ed esperienze, potenziare l'autostima e la fiducia in sé, imparare ad esprimersi con un linguaggio diverso da quello verbale, aumentare e sperimentare la creatività e la fantasia, sviluppare il senso estetico e imparare a riconoscere le peculiarità e le caratteristiche delle persone come risorse.
    Le professoresse possono contare sulla grande professionalità ed umanità dell'esperta di drammaturgia Geppina Sica che riesce a tirare fuori il meglio da ogni alunno e durante gli incontri del laboratorio teatrale riesce a dare vita alla sceneggiatura, ai vari personaggi e alle varie parti che, come in un mosaico, alla fine si incastrano tra loro dando vita a storie nuove e sorprendenti.
    Anche quest'anno lo spettacolo è inserito nella rassegna teatrale “La classe va in scena – rassegna teatrale di spettacoli e saggi scolastici” patrocinata dal Comune di Massa settore istruzione e cultura.
    I giovani attori hanno messo in scena un classico della letteratura per ragazzi : “Le avventure di Pinocchio” di Carlo Collodi. Lo spettacolo è stato intitolato “Buccia di legno”.
    Sul palcoscenico hanno avuto vita le tragicomiche peripezie del burattino discolo e irrispettoso, continuamente in bilico fra la voglia di divertirsi pensando solo a se stesso e il desiderio di diventare un “ragazzino per bene”.
    Un po' pezzo di legno, un po' bambino vero della letteratura. Un viaggio per diventare grandi,lungo, difficile e pieno di insidie.
    È questa la lezione di Pinocchio, il burattino che desidera uscire dalla buccia di legno di cui è fatto per entrare nella pelle di un bambino vero.
    Nel suo cammino di crescita Pinocchio incontrerà pericoli, falsi amici, personaggi affascinanti e ambigui.
    Si perderà nel bosco, sceglierà molto spesso la strada sbagliata, dovrà subire molte trasformazioni, passare attraverso altre pelli, di cane, asino...
    Si diventa grandi sbagliando, cadendo, sbucciandosi le ginocchia, piangendo e a volte, come accade a Pinocchio ingoiato dal pescecane, per trovare l'uscita possiamo affidarci solo ad una piccola luce e imparare il coraggio.

    27/05/2014 - Trinity al Comprensivo Malaspina - Staffetti: alunni bravissimi!

    Union JackIl 26 e il 27 maggio si sono tenuti presso il plesso "Staffetti" gli esami Trinity per i livelli 1, 4, 5 e 6. Gli alunni del plesso Malaspina e del plesso Staffetti dell'Istituto Comprensivo "Malaspina-Staffetti" (ormai da  diversi anni centro esami Trinity) si sono messi alla prova nel colloquio orale con un'esaminatrice madrelingua inviata per loro appositamente dal Trinity College London (noto Ente Certificatore britannico).
    Ouest'anno si sono presentati insieme ai ragazzi delle medie anche alcuni piccoli alunni della Primaria di Turano che, seguiti dalla loro insegnante Milena Mosti, insieme ad alcune lezioni con una lettrice madrelingua, hanno voluto provare l'emozione del primo esame in Lingua inglese!
    I ragazzi delle medie hanno presentato il topic da loro scelto ed hanno conversato sugli argomenti previsti dal livello d'esame, da hobby e vacanze ad amici, festività etc. interagendo in modo significativo con l'esaminatrice. Tutti gli studenti hanno mostrato buone capacità durante il colloquio nonostante un po' di ansia. L'esaminatrice, Ms. Sheena MacDonald, ha concluso la sessione d'esami con il final feedback durante cui ha espresso alle insegnanti soddisfazione per la preparazione e l'entusiasmo dimostrato dai loro studenti.
    Agli alunni Andrea Galvagno, Daniel Del Graco, Viviana Trombella, Matteo Del Giudice, Domenico Tonini, Alessia Pucci, Eleonora Bontempi, Gaia Alibani, Eduard Zavaliche, Martina Ricci, Carmina Bianca Nazarcu, Cristian Lorieri, Alessandra Andriani, Samuel Cherubini, Gabriel Ciuffi, Alessio Galletti, Andrea Pellegrinetti, Alessandro Rifugio, Carolina Farneti, Alice Luconi Trombacchi, Marcos Maloni, Luca Matta, Gaia Migliorini, Beatrice Naldi, Federica Pinarelli, Giulia Simi, Laura Ferrari, Stafania Vinciullo, Laura Calcagnile, Benedetta Carrelli, Tommaso Del Becaro, Irene Gozzani, Lorenzo Guidarelli, Sara Ricci, Edoardo Di Filippo, Giada Lazzarotti, Greta Montera, Francesco Coppa, Giulia Luconi Trombacchi, Zhaklina Lulaj, Sofia Poli, Angelo Matteo Accardo, Eleonora Berti, Gabriele Bacci, Chiara Deda, Greta Grassi, Sofia Mari, Lucia Brocchini, Rachele Passaro, Camilla Di Maria, Filippo Pezzica, Jona Llanaj, Nicola Pucci, Elena Dalle Saline, Andrea Tamantini, Marco Balloni, Giada Gherghi, Nicola Baldi, Chiara Ceccarelli, Leonardo Finocchi, Martina Mileo, Andrea Rocchiccioli, Stefana Botez, Elisa Cantarelli...
    Congratulations on your brilliant exam results!!!
    Un ringraziamento particolare va alle insegnanti Simona Mercanti e Annalisa Frediani - che, con la loro professionalità, hanno curato l'organizzazione degli esami - e alla disponibilità di Mrs. Jahrna Elizabeth Mann, madrelingua di pluriennale esperienza che ha seguito gli alunni nel loro percorso verso l'esame.

    27/05/2014 - Cinema alla Malaspina: il cortometraggio di Sofia

    Un fermo immagine di DonneUn fermo immagine di DonneIl plesso Malaspina dell'I.C Malaspina-Staffetti ha partecipato con successo alla decima edizione del concorso per soggetti cinematografici, "Una storia per un film", promosso dal Gruppo Cineamatori delle Apuane, cineclub associato alla FEDIC (FEDerazione Italiana Cineclub).
    Nei mesi scorsi si sono svolte le riprese video del cortometraggio "Donne" tratto dal soggetto originale di Sofia Giaiacopi della classe I A.
    Un fermo immagine di DonneL'iniziativa ha coinvolto con entusiasmo tutte le componenti scolastiche: dai ragazzi del Laboratorio pomeridiano di Educazione ai Linguaggi Audiovisivi, agli insegnanti Eliana Targioni, Laura Rubini, Marcello Giglioli, Lorenza Corsetti e Vincenzina Di Bartolo, alle signore del Gruppo Sportivo del Quartiere che hanno interpretato vari ruoli.
    L'iniziativa, inserita nelle attività del Laboratorio dei Linguaggio Audiovisivi di cui sono responsabili le insegnanti Lorenza Corsetti e Vincenzina Di Bartolo, si è conclusa stamani al Cinema Garibaldi di Carrara dove sono state proiettate e premiate tutte le opere vincitrici.

    10/05/2014 - PuliAMO Massa: il 10 maggio alla Stazione

    I ragazzi della Staffetti puliscono MassaPuliAMO Massa è il nome scelto per una serie di iniziative di volontariato ambientale programmate dall’Amministrazione comunale insieme ad Asmiu e al circolo Legambiente di Massa e Montignoso per promuovere la partecipazione attiva della cittadinanza alla cura e pulizia della città.
    Amare e curare la città, investire sulla sua manutenzione con particolare attenzione per l’ambiente e le tipicità del territorio, è infatti una priorità dell’Amministrazione comunale che punta sul tema ambientale per caratterizzare il proprio mandato partendo dall’adozione degli strumenti urbanistici fino agli investimenti di breve e medio periodo nella manutenzione di strade, scuole, giardini e cimiteri.
    Dopo l’adesione e la fattiva partecipazione, lo scorso settembre, alla campagna di Legambiente Puliamo il mondo, Amministrazione, Asmiu e il circolo Legambiente Massa-Montignoso si sono accordate per predisporre un calendario di iniziative di volontariato ambientale intitolato PuliAMO Massa che si svolgeranno nel corso dell’anno in diverse zone della città con la partecipazione delle scolaresche e degli abitanti dei quartieri interessati.

    09/05/2014 - Barcelona!

    Alla PedreraGrande successo della Gita a Barcellona effettuata dalle classi III F del plesso Staffetti e III D del plesso Malaspina.
    Durante i cinque giorni trascorsi nella città catalana, gli studenti, accompagnati dalle professoresse Elena Belligi, Daniela Del Sarto, Susanna Morbidi e Maria Riccarda Panighini, hanno potuto visitare tutti i luoghi più significativi: Plaza Cataluña, la Rambla, il Mercado de la Bouqueria, l'Hospital de San Cruz y San Pablo, la Sagrada Familia, il Barrio Gotico, la Pedrera, la Diagonal, il Parco Güell, il Camp Nou.
    Le visite ai siti più interessanti hanno visto la partecipazione di validissime guide turistiche.
    Gli studenti hanno anche potuto testare il loro grado di conoscenza della lingua spagnola.
    Particolarmente interessante è stato lo spettacolo di musica e luci delle Fontane di Plaza de España.

    05/05/2014 - Premio Superclick alla Malaspina-Staffetti

    Stamani nell'aula consiliare del Comune di Massa, di fronte alle autorità e ai giornalisti de «La Nazione», tutte le scuole della nostra provincia che hanno partecipato al Campionato di Giornalismo indetto dallo storico quotidiano di Firenze si sono ritrovate per ricevere i premi e, soprattutto, per festeggiare insieme questa importante iniziativa.
    Con centinaia di ragazzi provenienti dalle scuole di Massa, di Carrara, di Montignoso e della Lunigiana erano presenti anche i nostri giovani cronisti che hanno partecipato all'edizione 2014 del Campionato e che hanno vinto il premio "Superclick": le due pagine pubblicate dai nostri studenti (Profilo falso, lo scherzo è in rete«Io, nel mirino, ho vissuto un incubo»), infatti, si sono piazzate al primo e al secondo posto nei gradimenti dei lettori del giornale on line, rispettivamente con piú di 4200 e piú di 1000 preferenze.
    I redattori delle due pagine sono stati: Gabriele CantoniMatteo Felicetti e Andrea Manfredi (I A/M); Andrea De Angeli, Anna Dini, Carlotta Ricci e Federica Sinesi (II A/M); Giulia Friggeri, Lucrezia Landi, Maria Elena Lorenzetti e David Matrescu (II E/M);  Ormano Mankolli e Nicola Pucci (III A/M); Andrea Figaia e Luca Grammauta (III D/M); Anna Borghini, Stefana Botez, Emilio BrotiniChiara Deda, Carolina Gemelli, Roberto Iacopini, Giulia Menchetti e Iris Vita (III E/M).
    Grazie a tutti coloro che ci hanno votato e complimenti ai nostri cronisti in erba!
    (Le foto di corredo all'articolo sono tratte dalla pagina del quotidiano on line e sono © foto Nizza)

    Pagine

    Abbonamento a Feed prima pagina
    Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
    Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
    Il sito utilizza alcune clipart del Florida Center for Instructional Technology, College of Education, University of South Florida (rilasciate sotto la Free Classroom License) e clipart del progetto OpenClipart.

    CODICE MECCANOGRAFICO MSIC81800C - PARTITA IVA 92018270451