Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Comunicazioni 2015-2016

Circolari e news indirizzate ai docenti

Cerca
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 29/08/2016
Si segnala il seminario sulla disgrafia rivolto ai docenti che si terrà a la Spezia il prossimo 12 settembre alle ore 10.
Tutte le informazioni nel file allegato.
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 29/08/2016
Offerta Formativa con diritto di esonero - soggetti accreditati qualificati e corsi riconosciuti - Direttiva 170 2016
Si trasmette Direttiva 170/2016 e indicazioni operative relativamente alla procedura per l'accreditamento, la qualificazione e il riconoscimento dei corsi dei soggetti interessati.
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 06/08/2016
Risultano vacanti e disponibili, all’interno dell’Organico dell’Autonomia dell’Istituto Comprensivo “Malaspina Staffetti”, ai fini dell’affidamento di incarichi triennali, secondo quanto previsto dall’art.1 commi 79-82 della Legge 107/2015, i seguenti posti:
  • Classe di concorso A028 n° 2 cattedre, n° 1 COE (con 4 h Don Milani e 4 h Bertagnini)
  • Classe di concorso A 345 – Inglese n° 1 cattedra
  • Classe di Concorso A033 Tecnologia n° 2 cattedre, n° 1 COE (con 4 h Don Milani e 4 h Bertagnini)
  • Classe di concorso A043 – Lettere n° 1 cattedra
Nell’ambito delle operazioni finalizzate all’individuazione dei destinatari di proposta di incarico triennale sui suddetti posti, tutti i docenti a tempo indeterminato, che avessero acquisito la titolarità nell’Ambito Territoriale Toscana Ambito 0016 MS1 – Apuane Sud della Provincia di Massa Carrara nel corso delle operazioni di mobilità pubblicate il 05/08/2016 potranno manifestare il proprio interesse entro e non oltre il 9 agosto 2016, comunicando la propria autocandidatura per i sopra indicati posti all’indirizzo di posta elettronica istituzionale msic81800c@istruzione.it.
Nella domanda, i candidati avranno cura di dichiarare le proprie generalità, complete di indirizzo e Codice Fiscale, indicando anche un recapito telefonico e un indirizzo e-mail, per favorire una pronta reperibilità ed allegare curriculum vitae redatto in conformità alle indicazioni fornite dal Miur.
L’invio della candidatura costituisce preventiva dichiarazione di disponibilità ad accettare la proposta d’incarico, fatta salva la possibilità di optare tra più proposte.
Contestualmente, i candidati caricheranno il proprio curriculum vitae nell’apposita sezione del sito ISTANZEONLINE, dove sarà disponibile un modello predefinito.
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 29/07/2016
Risultano vacanti e disponibili, all’interno dell’Organico dell’Autonomia dell’Istituto Comprensivo “Malaspina Staffetti”, ai fini dell’affidamento di incarichi triennali, secondo quanto previsto dall’art.1 commi 79-82 della Legge 107/2015, i seguenti posti:
SCUOLA PRIMARIA – N° 1 POSTO COMUNE
Nell’ambito delle operazioni finalizzate all’individuazione dei destinatari di proposta di incarico triennale sui suddetti posti, tutti i docenti a tempo indeterminato, che avessero acquisito la titolarità nell’Ambito Territoriale Toscana Ambito 0016 MS1 – Apuane Sud della Provincia di Massa Carrara nel corso delle operazioni di mobilità pubblicate il 29/07/2016, potranno manifestare il proprio interesse entro e non oltre il 4 agosto 2016, comunicando la propria autocandidatura per posto comune all’indirizzo di posta elettronica istituzionale msic81800c@istruzione.it.
Maggiori dettagli sono pubblicati nell'ALBO della scuola.
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 28/07/2016
Per la massima diffusione si invia la nota della Prefettura Massa Carrara.
Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca - Ambito Territoriale della provincia di Lucca e Massa Carrara Ufficio IX
Segreteria del Dirigente
Giuntini Manrico
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 18/07/2016
È indetta la procedura di selezione del personale interessato all’assegnazione di dirigenti scolastici e di docenti per lo svolgimento dei compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica, per l’Ufficio Scolastico Regionale della Toscana. In allegato bando, indicazioni e moduli di partecipazione.
Scadenza per la presentazione delle domande: 22 luglio 2016.
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 18/07/2016
Come lo scorso anno, grazie ad un accordo di collaborazione 20  iscritti della regione Toscana potranno fruire del Master online in tecnologie per la didattica (DOL), organizzato da HOC-LAB - Politecnico di Milano, con agevolazioni alla frequenza mediante parziale esenzione della quota di partecipazione.
Il Master da oltre un decennio offre formazione di elevata qualità agli insegnanti che vogliono integrare tecnologie ICT nella loro attività didattica.
Il DOL è un Master annuale di I e II livello, gestito interamente on line e rivolto agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, di ogni area e disciplina. Il Master prevede un impegno complessivo di 1500 ore e l’accreditamento di 60 CFU
Cordialmente
prof. Pierpaolo Infante

Il Master online in tecnologie per la didattica (DOL) è un master annuale di I e II livello del Politecnico di Milano  rivolto agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, di ogni area e disciplina.
Il Master prevede un impegno complessivo di 1500 ore e l’accreditamento di 60 CFU previo superamento di un esame finale.
Il master, gestito interamente online, alterna l’erogazione di moduli specifici ad attività di laboratorio che mirano ad una spendibilità immediata delle competenze tecniche e progettuali acquisite durante il percorso formativo.
L’obiettivo principale del Master On Line in tecnologie per la didattica è favorire la creazione di una comunità di docenti che apprendono, interagiscono e condividono conoscenza e buone pratiche, allo scopo di introdurre le nuove tecnologie nel proprio ambiente scolastico.
Al di là delle nozioni puramente teoriche e metodologiche, il corso si propone di offrire attività pratiche, spunti di riflessione, casi di studio e meta-riflessioni per promuovere l’integrazione delle nuove tecnologie nelle strategie didattiche “tradizionali”.
docenti del master sono professori universitari del Politecnico di Milano e di altre Università italiane.
tutor del master sono insegnanti che hanno brillantemente conseguito il Diploma On Line e sperimentato con successo, nel corso degli anni, l’uso delle tecnologie nella didattica.
Il Master online in tecnologie per la didattica (DOL) nasce dall’esperienza del Diploma On Line per esperti di didattica assistita dalle Nuove Tecnologie, corso di perfezionamento del Politecnico di Milano che dal 2002 ha formato più di 1500 insegnanti provenienti da tutte le regioni d’Italia.
Requisiti d’accesso
Il Master di I livello è riservato a insegnanti (di ruolo o non di ruolo) presso scuole italiane o europee, pubbliche o private, di ogni ordine e grado in possesso di Diploma Universitario o Laurea triennale.
Il Master di II livello è riservato a insegnanti (di ruolo o non di ruolo) presso scuole italiane e europee, pubbliche o private, di ogni ordine e grado in possesso di Laurea Vecchio Ordinamento o Laurea Specialistica/Magistrale Nuovo Ordinamento.
NOTA BENE: In caso di equipollenza, si prega di verificare l’idoneità del titolo preventivamente inviando una scansione a dol@polimi.it
Titolo rilasciato
Al termine del corso, dopo il superamento della prova finale, verrà rilasciato il diploma di Master universitario di I o II livello in Master online in tecnologie per la didattica.
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 14/07/2016
Si trasmette volantino dell'iniziativa ANPI di MASSA.
Nino Ianni
 
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 13/07/2016
Si trasmette per il seguito di competenza e la massima diffusione tra il personale interessato,  la nota ministeriale prot. n. 18736 del 11.07.2016 e relativi allegati relativa all’oggetto in corso di pubblicazione sul sito di questo ufficio.
Integrazione delle graduatorie di istituto del personale docente in attuazione del D.M. 03/06/2015 n. 326. Pubblicazione del D.D.G. 643 del 11/07/2016 e relative istruzioni operative.
Modello A3 per l’inserimento negli elenchi aggiuntivi alle graduatorie di II fascia (scadenza 3 agosto).
Modello A5 per l’inclusione negli elenchi aggiuntivi del sostegno (dall’8 agosto 2016 al 29 agosto 2016, entro le ore 14:00).
Modello A4 per la priorità nell’attribuzione delle supplenze di III fascia, disponibile sul portale POLIS (Presentazione On Line delle IStanze) http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/index.shtml
Ufficio IV/2
Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana
Direzione Generale
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 23/06/2016

Si informa il personale a Tempo Determinato della scuola con scadenza contratto il 30 giugno, che per la richiesta della indennità di disoccupazione non è necessario recarsi al Centro per l'Impiego per il rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID).
Tale dichiarazione può essere rilasciata contestualmente alla richiesta di indennità NASPI  presso i patronati che sono i soggetti autorizzati dall'Inps all'inoltro per via telematica di tali richieste.
È anche possibile presentare la domanda di indennità personalmente, tramite il portale INPS utilizzando il PIN personale rilasciato dall’istituto di previdenza.
Entro i 15 giorni successivi alla presentazione della domanda, il richiedente deve contattare il CPI di competenza rispetto al domicilio indicato nella domanda inoltrata all'INPS, per fissare un appuntamento finalizzato alla sottoscrizione del Patto di Servizio Personalizzato previsto all'articolo 20 del D.Lgs. 150/2015. Si ricorda che la mancata sottoscrizione del Patto comporta l'applicazione del regime sanzionatorio di cui all'articolo 21 del citato D.Lgs. 150/2015.

Il presente avviso è presente sul sito www.provincia.ms.it con  le seguenti indicazioni: 
CPI Massa Via delle Carre 55 0585 816651- 652 orientamento.massa@regione.toscana.it,
CPI Carrara Viale XX settembre 3 0585 8484212 orientamento.carrara@regione.toscana.it,
CPI Aulla via Pisacane 1 0187 4223214, orientamento.aulla@regione.toscana.it.

La Dirigente 
Marina Babboni

N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 23/06/2016
Per la massima diffusione tra il personale interessato, si invia il D.M. n. 495 del 22.6.2016 concernente l’oggetto con i  relativi allegati.
Si ricorda che le domande dovranno essere presentate, esclusivamente, mediante modalità telematica nell' apposita sezione "Istanze on line" del sito internet di questo Ministero (www.istruzione.it) dalla data del 23 giugno 2016 al giorno 8 luglio 2016 (entro le ore 14,00).
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 17/06/2016
Si trasmette per opportuna conoscenza la nota ministeriale di cui all’oggetto, completa degli allegati. Le candidature dovranno essere trasmesse a questo USR per via telematica ai seguenti indirizzi di posta elettronica: milva.segato@istruzione.it e laura.scoppetta@istruzione.it entro e non oltre il 31 luglio 2016.
I requisiti richiesti sono esplicitati nella nota allegata.
Modello di CV europeo: ODT DOC
IL DIRIGENTE
Laura Scoppetta
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 13/06/2016
Si trasmettono per opportuna conoscenza i bandi pubblicati sul sito dell'Università degli studi di Firenze (www.unifi.it) con richiesta di darne ampia diffusione tra il personale interessato.
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 11/06/2016
Gentilissimi Insegnanti e Dirigente, ci pregiamo sottoporVi anche quest'anno il Progetto di Educazione alla Cinofilia dell'Ente Nazionale della Cinofilia Italiana (ENCI).
Il progetto è gratuito per le scuole: vi invitiamo a visitare il ns. sito www.ditemifido.it. Non esitare a contattarci al n° 393 0076870.
Qualora foste interessati, basta inviare il Modulo di Adesione Scuola allegato all'indirizzo toscana@ditemifido.it.
Cordiali saluti
Di te mi FIdo
Allegati:
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 11/06/2016
Iniziano gli esami!Inizieranno lunedì 13 giugno 2016 gli Esami di Stato dei nostri studenti della scuola secondaria di primo grado:
in bocca al lupo a tutti!
Cose da sapere sulle diverse prove:
Lunedì 13 giugno: prova di Italiano
  • La prova si svolgerà nelle aule dei rispettivi plessi di appartenenza
  • Per la prova di italiano è ammesso l'uso del vocabolario di italiano
  • Gli studenti dovranno essere presenti nel cortile dei rispettivi plessi alle ore 7,50
  • La prova inizierà, indicativamente, alle ore 8,30
  • La prova deve essere terminata entro 4 ore (quindi, indicativamente, entro le 12,30)
  • Sarà consentito recarsi in bagno un'ora e mezza dopo l'inizio della prova
  • Non sarà consentito consegnare la prova prima di 2 ore (quindi, indicativamente, non prima delle 10,30)
  • Dopo la consegna della prova gli alunni potranno lasciare autonomamente l'edificio scolastico solo se i genitori avranno firmato l'apposita autorizzazione
Martedì 14 giugno: prova di Matematica
  • La prova si svolgerà nelle aule dei rispettivi plessi di appartenenza
  • Per la prova di matematica è ammesso l'uso della calcolatrice e delle tavole numeriche (purché prive di formulario)
  • Gli studenti dovranno essere presenti nel cortile dei rispettivi plessi alle ore 7,50
  • La prova inizierà, indicativamente, alle ore 8,30
  • La prova deve essere terminata entro 3 ore (quindi, indicativamente, entro le 11,30)
  • Sarà consentito recarsi in bagno un'ora e mezza dopo l'inizio della prova
  • Non sarà consentito consegnare la prova prima di 2 ore (quindi, indicativamente, non prima delle 10,30)
  • Dopo la consegna della prova gli alunni potranno lasciare autonomamente l'edificio scolastico solo se i genitori avranno firmato l'apposita autorizzazione
Mercoledì 15 giugno: prova di Lingua Inglese
  • La prova si svolgerà nelle aule dei rispettivi plessi di appartenenza
  • Per la prova di lingua inglese è ammesso l'uso del vocabolario di inglese
  • Gli studenti dovranno essere presenti nel cortile dei rispettivi plessi alle ore 7,50
  • La prova inizierà, indicativamente, alle ore 8,30
  • La prova deve essere terminata entro 3 ore (quindi, indicativamente, entro le 11,30)
  • Sarà consentito recarsi in bagno un'ora e mezza dopo l'inizio della prova
  • Non sarà consentito consegnare la prova prima di 2 ore (quindi, indicativamente, non prima delle 10,30)
  • Dopo la consegna della prova gli alunni potranno lasciare autonomamente l'edificio scolastico solo se i genitori avranno firmato l'apposita autorizzazione
Giovedì 16 giugno: prova INVALSI
  • Per la prova INVALSI di italiano non è consentito l'uso di alcuno strumento aggiuntivo
  • Per la prova INVALSI di matematica è consentito l'uso del righello graduato, del goniometro, del compasso e della squadra
  • Gli studenti dovranno essere presenti nel cortile dei rispettivi plessi alle ore 7,50
  • La prova di italiano inizierà tassativamente alle ore 8,30 e terminerà alle 9,45; non sarà consentito lasciare l'aula prima di detto orario
  • Dopo aver consegnato la prima prova, dalle 9,45 alle 10,00 gli alunni potranno recarsi in bagno e fare merenda
  • La prova di matematica inizierà alle ore 10,00 e terminerà alle ore 11,15
  • Dopo aver consegnato la prova, gli alunni i cui genitori avranno firmato l'apposita autorizzazione potranno lasciare autonomamente l'edificio scolastico anche prima delle 11,15

Venerdì 17 giugno: prova di Seconda Lingua Straniera

  • La prova di Lingua francese si svolgerà nelle aule dei rispettivi plessi di appartenenza
  • La prova di Lingua spagnola si svolgerà per tutti gli alunni presso le aule del plesso Staffetti
  • Per la prova di seconda lingua straniera è ammesso l'uso del vocabolario (di spagnolo o di francese)
  • Gli studenti dovranno essere presenti nel cortile dei rispettivi plessi alle ore 7,50
  • La prova inizierà, indicativamente, alle ore 8,30
  • La prova deve essere terminata entro 3 ore (quindi, indicativamente, entro le 11,30)
  • Sarà consentito recarsi in bagno un'ora e mezza dopo l'inizio della prova
  • Non sarà consentito consegnare la prova prima di 2 ore (quindi, indicativamente, non prima delle 10,30)
  • Dopo la consegna della prova gli alunni potranno lasciare autonomamente l'edificio scolastico solo se i genitori avranno firmato l'apposita autorizzazione

Le prove orali si svolgeranno secondo il calendario che sarà successivamente pubblicato.

N. protocollo: 160 - Data di emissione: 06/06/2016
Pubblicata il: 06/06/2016
Si comunica che venerdì 10 giugno, ultimo giorno delle lezioni, gli alunni usciranno secondo il seguente orario:
- gli alunni delle classi che escono alle ore 13.00 usciranno alle ore 12.30;
- gli alunni delle classi che escono alle ore 14.00 usciranno alle ore 13.00.
Auguro a tutti gli alunni un tranquillo e riposante periodo di vacanza e a quelli impegnati nell’Esame di Stato auguro anche un sereno svolgimento dello stesso e un brillante esito conclusivo.
N. protocollo: 159 - Data di emissione: 03/06/2016
Pubblicata il: 03/06/2016
Si comunica che gli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di primo grado che devono sostenere l’Esame di Stato devono attenersi alle seguenti disposizioni:
  • per lo svolgimento degli scritti, devono essere presenti nella sede dell’esame alle ore 7.50, salvo diversa comunicazione della Commissione;
  • devono presentarsi senza cellulare o consegnarlo alla Commissione prima della prova: è infatti assolutamente vietato introdurre cellulari nella sede d’esame;
  • per lo svolgimento della prova di italiano (durata 4 ore) è ammesso l’uso del vocabolario;
  • per la prova di matematica (durata 3 ore) è ammesso l’uso della calcolatrice (da deliberare in sede di Commissione);
  • per le prove di lingua straniera (durata 3 ore) è ammesso l’uso del dizionario;
  • per lo svolgimento della prova nazionale INVALSI (durata 75 minuti per italiano, 75 minuti per matematica) gli alunni non possono utilizzare vocabolario e calcolatrice; potranno invece utilizzare il righello graduato, la squadra, il goniometro e il compasso;
  • per ogni altro materiale da utilizzare durante lo svolgimento delle prove di esame gli alunni devono osservare rigorosamente le prescrizioni della Commissione e del suo Presidente;
  • devono essere presenti per sostenere la prova orale all’orario indicato sul calendario ufficiale che verrà esposto all’albo.
I genitori devono assumersi la responsabilità della vigilanza sul proprio figlio dopo che lo stesso è uscito dalla Scuola, al termine della prova (gli alunni non possono lasciare l’aula d’esame prima che sia trascorsa la metà della durata massima di ciascuna prova).

Si comunica il calendario delle prove scritte:
  • ITALIANO, proprie sedi, lunedì 13 giugno, dalle ore 8.00 alle 12.30
  • MATEMATICA, proprie sedi, martedì 14 giugno, dalle ore 8.00 alle 11.30
  • INGLESE, proprie sedi, mercoledì 15 giugno, dalle ore 8.00 alle 11.30
  • PROVA INVALSI, proprie sedi, giovedì 16 giugno, dalle ore 8.00 alle 12.30
  • LINGUA SPAGNOLA, sede Staffetti, venerdì 17 giugno, dalle ore 8.00 alle 11.30
  • LINGUA FRANCESE, proprie sedi, venerdì 17 giugno, dalle ore 8.00 alle 11.30
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 31/05/2016
Con la presente si comunica che, per necessità organizzative sopraggiunte, l'incontro seminariale dal titolo "Tirocinio e professionalità docente" previsto per la mattinata di lunedì 06 giugno p.v. si svolgerà a partire dalle ore 9.30 anziché dalle ore 10.30.
ll suddetto incontro si terrà presso il Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, via Laura n.48, Firenze.
Confidando nell'auspicata partecipazione dei Dirigenti e dei Tutor scolastici in rappresentanza degli Istituti convenzionati per le attività di tirocinio degli studenti di questo Corso di Studi, si inviano distinti saluti.
Gianfranco Bandini
N. protocollo: - Data di emissione:
Pubblicata il: 30/05/2016
Anche per l’a.s. 2016-2017 la Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione intende avviare un Programma di mobilità breve per docenti italiani finanziando scambi professionali presso istituzioni scolastiche spagnole, secondo quanto auspicato dal Memorandum d’Intesa sottoscritto tra i rispettivi Ministri dell’Istruzione.
N. protocollo: 154bis - Data di emissione: 30/05/2016
Pubblicata il: 30/05/2016
Si comunica che sabato 11 giugno alle ore 11.30 verranno consegnate le schede di valutazione presso i rispettivi plessi di appartenenza.

Pagine

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Il sito utilizza alcune clipart del Florida Center for Instructional Technology, College of Education, University of South Florida (rilasciate sotto la Free Classroom License) e clipart del progetto OpenClipart.

CODICE MECCANOGRAFICO MSIC81800C - PARTITA IVA 92018270451