Tu sei qui

Informazioni utili e notizie dalla Scuola Primaria

Scuola Primaria De Amicis
Via Aurelia (fraz. Turano) - 54100 - Massa (MS)

Tel.: +39 0585 488326 - e-mail: msic81800c@istruzione.it
feed Iscriviti al Feed - Attività Primaria

Pubblicata il: 09/10/2017
Si comunica che sono indette per il giorno 18 Ottobre 2017 le elezioni dei rappresentanti dei genitori nei Consigli di Classe.
A tal fine, nel medesimo giorno sono convocate alle ore 16.00 le assemblee di classe dei genitori che saranno presiedute dal Docente Interclasse e Intersezione. Esse si terranno nel plesso di Turano.
Il Coordinatore avrà cura di illustrare le problematiche connesse con la partecipazione alla gestione democratica della Scuola ed informare sulle modalità di espressione del voto. L’assemblea, dopo aver discusso le linee fondamentali di progettazione didattico educativo esprimerà le candidature per l’elezione dei rappresentanti dei genitori nel Consiglio Interclasse/Intersezione
Verrà di seguito istituito un seggio elettorale formato da due scrutatori, di cui uno con funzioni di segretario, e da un presidente. Alle ore 16.30 avranno inizio le votazioni che termineranno alle ore 19.00.
Si richiamano alcune utili ed operative disposizioni normative:
  • Tutti i genitori della classe sono candidati ed elettori.
  • Si elegge un rappresentante per ogni Consiglio di classe.
  • È possibile esprimere massimo una preferenza.
  • Sono eletti i candidati che hanno riportato il maggior numero di voti. Nell’ipotesi che due o più genitori riportino lo stesso numero di voti si procede, per la proclamazione, al sorteggio.
Si raccomanda una puntuale compilazione del verbale delle operazioni di scrutinio.
È auspicabile la partecipazione attiva dei genitori all’assemblea. Si sottolinea che coloro che fossero impossibilitati a presenziare alla predetta assemblea possono presentarsi a votare dalle ore 16.30 alle ore 19.00.
Si ringrazia per la collaborazione.
Pubblicata il: 08/09/2017
Inizia la scuola!Le scuole dell'Istituto Comprensivo Malaspina-Staffetti riapriranno le loro aule a tutti i propri studenti il giorno venerdì 15 settembre 2017.
Questi i calendari e gli orari dei diversi ordini di scuola e dei diversi plessi:
Scuola dell'Infanzia De Amicis di Turano
- venerdì 15 settembre - dalle ore 8.30 alle ore 12.30
- sabato 16 settembre - scuola chiusa
- per i bambini di 3 anni si consiglia l'ingresso alle ore 8.30-9.00 e la permanenza di uno dei genitori per il tempo necessario
Scuola Primaria De Amicis di Turano
- venerdì 15 settembre - classe prima dalle ore 9.00 alle ore 12.30; classi seconda, terza, quarta e quinta dalle ore 8.30 alle ore 12.30
- sabato 16 settembre - tutte le classi dalle ore 8.30 alle ore 12.30
Scuola secondaria di primo grado (plessi Malaspina e Staffetti)
- venerdì 15 settembre - classi prime dalle ore 9.00 alle ore 12.00 (i genitori sono invitati per l'accoglienza e l'inaugurazione dell'anno scolastico nelle palestre delle rispettive sedi); classi seconde e terze dalle ore 8.00 alle ore 12.00
- sabato 16 settembre - tutte le classi (anche settimana europea) dalle ore 8.00 alle ore 12.00

Buon anno scolastico a tutte le studentesse, a tutti gli studenti e a tutti i genitori della nostra scuola!
Pubblicata il: 07/06/2017
Terzo Memorial JonathanSi è svolto stamani presso il parco fluviale del Frigido il Terzo Memorial Jonathan organizzato dalla nostra scuola. Tutti gli alunni e le alunne dell’infanzia e della primaria De Amicis, delle medie Malaspina e Staffetti, circa un migliaio tra alunni, docenti e genitori, si sono riversati sulle sponde del Frigido per una camminata che come al solito si è trasformata in una grande festa dello sport, dell'amicizia e della solidarietà per ricordare Jonathan, scomparso ormai da quattro anni, proprio quando era alunno dell'Istituto.
Quattro chilometri di passeggiata all'aperto in un'atmosfera rilassata e festosa che accompagna gli studenti verso la chiusura dell'anno scolastico e alla quale hanno potuto prendere parte anche gli alunni diversamente abili.
"Un modo per valorizzare un luogo bellissimo della nostra città come il parco del Frigido, per vivere lo sport in armonia con la natura e l'ambiente che ci circonda e nello stesso tempo per socializzare con gli altri in spazi non virtuali, ma concreti e bellissimi, cosa di cui i ragazzi di oggi hanno estremamente bisogno" ha ricordato la nostra dirigente scolastica, la professoressa Iole Cimoli, che al termine della manifestazione ha consegnato una targa di ringraziamento alla famiglia di Jonathan.
"Dobbiamo ringraziare la famiglia di Jonathan - ha aggiunto la dirigente Cimoli - e i Comitati genitori dei tre plessi per il grande contributo all'organizzazione della manifestazione che è diventata anche una vera gara di solidarietà. La focaccia, il pane con la Nutella, la pizza, gli affettati sono stati tutti donati in grande quantità da numerosi panifici ed esercizi commerciali (panifici Pucciarelli e Musetti, Angelo, Lazzarotti, Cagetti, Caribotti, Ulissi, Pelliccia, Lazzini Luca, La Boutique del Pane, Panificio via Quercioli, La bottega di Adò), l’acqua è stata fornita dal Bar-Ristorante “Il Mascalzone”, i ghiaccioli dalla ditta Giuntoli; presente anche stand del McDonald’s con bibite refrigeranti. Numerosi cappellini sono stati donati da AVIS Massa che ha aggiunto anche un contributo all'organizzazione complessiva dell'evento. Un ringraziamento anche alla ditta Aldovardi Moto che ha fornito il gazebo. Una splendida torta in memoria di Jonathan, preparata e donata dal Laboratorio di Teo, è stata gustata dai presenti a conclusione della cerimonia.
L'auspicio è che il Memorial Jonathan, giunto alla terza edizione, possa restare un appuntamento annuale dell'Istituto e magari di tutta la città.
Pubblicata il: 05/06/2017
Terzo Memorial JonathanIl nostro Istituto organizza per il terzo anno consecutivo la passeggiata ludico-motoria intitolata alla memoria dell’allievo Jonathan Gentili, una vera festa di fine anno scolastico nel nome dei valori fondanti dell’amicizia, sport, solidarietà e convivenza civile. La manifestazione si terrà mercoledì 7 giugno dalle ore 9.00 alle ore 12.30 circa, con partenza dall’ingresso del Parco fluviale del Frigido, presso la Taberna Frigida. La passeggiata, oltre che agli alunni e ai docenti, è aperta anche ai familiari ed amici degli alunni e a ciascun partecipante verrà consegnato uno zainetto ricordo. A chiusura della manifestazione ci sarà uno spuntino con focaccia e acqua. È richiesta una quota di partecipazione pari a € 3,00. Gli alunni saranno accompagnati dai genitori direttamente in località Taberna Frigida e prelevati dai medesimi a fine manifestazione, dalle ore 12 alle 13 circa. Si consiglia un abbigliamento leggero.
Per la buona riuscita della manifestazione, si auspica una partecipazione numerosa.
Pubblicata il: 23/05/2017
Gli alunni delle classi seconda, terza, quarta e quinta della Scuola Primaria De Amicis di Turano, dell'Istituto Malaspina Staffetti, in sella ai cavalli per il progetto “Scuola a cavallo”.
L'iniziativa realizzata grazie alla collaborazione tra il Ministero dell'Istruzione, l'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, l'Ufficio IX Ambito territoriale di Lucca e Massa-Carrara e la Federazione Italiana Sport Equestri della Regione Toscana (F.i.s.e), si è svolta nel mese di maggio. La F.i.s.e ha avviato con successo, già nell’anno scolastico 2015-2016 "Scuola a Cavallo" e ha voluto replicare, per il 2017-2018, il programma rivolto agli studenti. Il cavallo ha una grande valenza educativa e didattico-sportiva, perché aiuta a sviluppare una forma di educazione e rispetto per la natura e per gli animali, inoltre aiuta i ragazzi a costruire la capacità di impegnarsi, a sviluppare il senso di responsabilità e a confidare nel proprio coraggio. «Questa iniziativa è per noi insegnanti motivo di grande orgoglio - dichiara Daniela Pennoni maestra referente dell'iniziativa - essendo la nostra scuola la prima e l'unica nella provincia ad aver partecipato. Per questo il nostro ringraziamento va anche alla dirigente scolastica dott.ssa Iole Cimoli che, come sempre, ha dimostrato grande fiducia nelle sue insegnanti e nell'idea che queste hanno della "buona scuola"». Il progetto si è articolato in più fasi: una fase teorica, sviluppata dai tecnici Fise che sono andati nelle classi per due ore e hanno trattato le materie legate al cavallo; una fase pratica dove i ragazzi sono stati accompagnati al maneggio e là hanno potuto vedere le esercitazioni di andatura al passo, al trotto, al galoppo e di salto e potuto vedere i modi di prendersi cura e di alimentare il cavallo; una fase pratica in cui gli alunni hanno ricevuto
il “diplomino individuale di partecipazione”. I costi di partecipazione all'evento sono stati interamente gratuiti, in quanto i Comuni hanno messo a disposizione per le trasferte i pulmini (scuolabus) e, la Fise con i suoi centri, i tecnici e le patenti giornaliere con copertura assicurativa.
Articolo tratto da «Il Tirreno»
Pubblicata il: 29/04/2017
Si avvisano i genitori interessati al servizio di refezione scolastica a.s. 2017/2018 che all’albo della scuola è affissa la comunicazione pervenuta dal Comune di Massa contenente le indicazioni per l’iscrizione al servizio mensa.
Si allega alla presente la comunicazione pari oggetto.
Pubblicata il: 26/04/2017
Si comunica che il ricevimento per il colloquio individuale con le maestre della scuola primaria De Amicis di Turano si terrà il giorno mercoledì 3 maggio dalle ore 14.00 alle ore 18.00.
Pubblicata il: 24/04/2017
Iscrizione alla Mensa ScolasticaDal 2 maggio al 23 giugno 2017 sarà possibile effettuare l'iscrizione al servizio di refezione scolastica per le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado.
L'iscrizione dovrà avvenire mediante procedura on line accedendo con le credenziali  all'interno dell'area personale o effettuando la registrazione. Gli utenti che non possono utilizzare la procedute telematica possono recarsi presso gli uffici Istruzione e Cultura in via Venturini, presso la scuola Bertagnini dal lunedì al venerdì dalle ore 8.45 alle ore 12.45 e il martedì e giovedì anche dalle ore 15.30 alle ore 17.30.
Per poter usufruire di agevolazioni tariffarie, riduzioni ed esenzioni è necessario presentare l'ISEE in corso di validità. La mancata presentazione dell'ISEE comporterà l'applicazione della quota massima prevista.
Per maggiori informazioni sulle norme e le  modalità di accesso al servizio consultare la pagina Refezione scolastica.
Pubblicata il: 05/04/2017
Il logo dell'iniziativa disegnato dal professor Ugo CarattiniAnche per l'anno scolastico 2016-2017 la nostra scuola, attenta ai valori della solidarietà e ai bisogni del territorio, organizza la Raccolta della Solidarietà.
Tutte le famiglie che vogliono dare il proprio contributo, sono invitate a portare a scuola generi alimentari destinati alla preparazione di pasti caldi presso la Mensa della Caritas di Massa.
Si raccomanda di portare solamente i prodotti di questa lista:
- RISO
- BISCOTTI
- LATTE (a lunga conservazione)
- ZUCCHERO
- DADI DA BRODO.
I prodotti potranno essere portati a scuola nei giorni 6, 7, 8, 10, 11 e 12 aprile 2017 dalle ore 8.30 alle ore 13.00 (anche fino alle 16.00 del martedì e del giovedi per le scuole Malaspina e Staffetti).
Inoltre quest'anno, nelle stesse date e negli stessi orari, sarà possibile offrire un aiuto concreto anche ad un'altra associazione che già da un paio di anni collabora con il nostro Istituto per sensibilizzare gli studenti sui temi della conoscenza e della tutela degli animali: si tratta dell'associazione di volontariato e senza scopo di lucro Amici a quattro zampe, che da anni opera nella nostra città per la lotta al randagismo e la tutela e la valorizzazione dell'ambiente.
In questo caso chi volesse contribuire potrà portare:
- CIBO SECCO o UMIDO per CANI E GATTI.
I docenti di riferimento per entrambe le raccolte sono: Donatella Parodi (Malaspina), Nicola Quaglierini (Staffetti) e Daniela Pennoni (Turano).
Pubblicata il: 10/02/2017
Voti elettroniciSi comunica che a far data da oggi sono visibili nel registro elettronico dei singoli studenti le valutazioni di ciascuna disciplina relative al primo quadrimestre.
Si ricorda anche che il giorno martedì 14 febbraio, dalle 16.00 alle 18.00 per la scuola primaria e dalle 16.30 alle 18.30 per la scuola secondaria, saranno distribuite le schede di valutazione a tutti i genitori interessati.
Nella stessa occasione i docenti saranno disponibili per un eventuale colloquio con i genitori.
Pubblicata il: 02/02/2017
A scuola di pallavoloSi è concluso in questi giorni il progetto Scuola Pallavolo Massa con finalità di avviamento alla pratica della pallavolo tenuto dalla società sportiva massese.
Il progetto ha coinvolto tutte le classi prime e seconde dei plessi Malaspina e Staffetti e tutte le classi della scuola primaria di Turano.
Tutti gli alunni hanno potuto apprendere i fondamentali della pallavolo e iniziare a giocare mettendo in pratica le regole basilari di questo sport divertendosi, grazie alla professionalità e alla competenza dell'istruttore Michele Delvecchio.
I risultati sono stati molto soddisfacenti e il progetto sarà quanto prima esteso anche alle classi terze.
Pubblicata il: 01/02/2017
Anche per l'anno scolastico 2016-2017 la dott.ssa Ilaria Nicolini, pedagogista, effettuerà servizio di sportello di ascolto e consulenza pedagogica per studenti, genitori e docenti per interventi relativi alle seguenti forme di disagio e difficoltà:
  • disturbi specifici di apprendimento (dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia)
  • strategie educative per problemi di comportamento, disattenzione e iperattività (ADHD)
  • insuccesso e/o disagio scolastico: demotivazione allo studio, difficoltà nello studio, metodo di studio, promozione delle abilità di studio
  • orientamento scolastico e formativo (conoscenza di sé, delle proprie attitudini e capacità, orientamento nella scelta della scuola secondaria di secondo grado etc.)
  • sostegno educativo alla genitorialità (problematiche, dubbî e ansie legati ai processi di crescita dei figli; preadolescenza; stili e metodi educativi; rapporti e conflitti genitori/figli)
  • interventi di pedagogia e didattica speciale per alunni diversamente abili
  • interventi di pedagogia e orientamento narrativi, di educazione alle emozioni e di apprendimento cooperativo sul gruppo classe
  • consulenza ai docenti relativamente a chiarimenti e delucidazioni sulle diagnosi rilasciate dai servizi specialistici ASL, sugli interventi posti in essere dagli stessi Servizi Specialistici e supporto pedagogico per la stesura dei Piani Didattici Personalizzati
  • indicazioni operative ai docenti per promuovere l’inclusione scolastica ai sensi della normativa sui BES
  • consulenza su tecnologie e strategie per compensare i DSA

La dottoressa Nicolini sarà a disposizione secondo il seguente calendario:

  • Lunedì, dalle ore 9,45 alle ore 11,45 presso il plesso Malaspina
  • Lunedì, dalle ore 12,00 alle ore 13,00 presso il plesso di Turano
  • Venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 12,50 presso il plesso Staffetti

Per contattare la dott.ssa Nicolini i genitori e gli insegnanti possono

Pubblicata il: 25/01/2017
Anche per l'A.S. 2016-2017 la dott.ssa Sara Moisè, psicologa, effettua servizio di sportello di ascolto e consulenza psicologica per studenti, genitori e docenti di tutte le scuole e di tutti i plessi del nostro Istituto.
La dottoressa Moisè sarà a disposizione nei diversi plessi del nostro Istituto secondo il seguente calendario:
  • Infanzia e Primaria di Turano: martedì dalle ore 12.00 alle ore 13.00 (a partire dal 31 gennaio)
  • Scuola secondaria di I grado Malaspina: venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00 (a partire dal 10 febbraio)
  • Scuola secondaria di I grado Staffetti: martedì dalle ore 8.15 alle ore 12.00 (a partire dal 31 gennaio)
Per contattare la dott.ssa Moisè i genitori e gli insegnanti possono telefonare o lasciare un messaggio al numero 339 5495964.
Pubblicata il: 16/12/2016
Stamani le professoresse Simona Mercanti (Inglese) e Sandra  Radicchi (Arte), insieme con gli alunni della classe I E del plesso Staffetti hanno ospitato gli alunni della classe quinta della scuola Primaria De Amicis presso il plesso di viale della Stazione. Le due classi hanno collaborato alla realizzaione di in un laboratorio natalizio. Dopo avere individuato le parole chiave del Christmas Day in lingua Inglese con la professoressa Mercanti, gli alunni, con la supervisione della professoressa Radicchi, hanno realizzato un fiocco di neve piegando un foglio bianco e decorandolo con una scorza di arancia.
Pubblicata il: 15/12/2016

Stamani gli alunni delle classi quinte della scuola primaria De Amicis di Turano hanno accompagnato e sostenuto i bambini e le bambine della Scuola dell'Infanzia, futuri iscritti in classe prima, nella realizzazione di decorazioni natalizie su cartoncini colorati e mandala. Ogni bambino ha portato a casa in un sacchetto trasparente un quadretto dorato realizzato con una formella di legno, sulla quale è stata incollata la pasta alimentare di vari formati.
La conduzione del laboratorio è stata affidata alle docenti della futura prima classe Elena Furfori e Tiziana Mosti, alla docente dell'Infanzia Giovanna Piccinini e all'eclettica professoressa Sandra Radicchi.

Pubblicata il: 13/12/2016
La professoressa Laura Gianfranceschi nel laboratorio di scienze della MalaspinaStamani gli alunni della classe quinta della Scuola Primaria De Amicis di Turano, accompagnati dalle docenti Elena Furfori e Tiziana Mosti, si sono recati presso il plesso Malaspina, dove sono stati coinvolti in un'attività laboratoriale presso il Laboratorio scientifico dalla pofessoressa Laura Gianfranceschi.
Poi, accompagnati dal vicepreside della nostra scuola, il professor Giovanni Vullo, gli alunni della De Amicis hanno visitato gli altri spazi della scuola, tra cui il Laboratorio di Informatica, il Laboratorio linguistico e la Palestra.
Pubblicata il: 07/12/2016
Stamani le bambine e i bambini di 5 anni della Scuola dell'infanzia e le alunne e gli alunni della classe I della Scuola Primaria De Amicis di Turano, accompagnati dalle docenti Elena Furfori, Tiziana Mosti, Giovanna Piccinini e Carla Sabbatini, hanno partecipato all'iniziativa promossa da Telefono Azzurro "L'Albero della Solidarietà", realizzando disegni, cartelloni e sfere natalizie.
Alla presenza della presidentessa dell'associazione, Maria Giovanna Guerra, e delle autorità locali, è stata inaugurata una mostra con gli elaborati delle scuole nel cortile del Palazzo Ducale di Massa. La decorazione dei rami più bassi dell'albero è stata affidata ai bambini della Scuola dell'Infanzia.
Al termine della manifestazione un rappresentante della Polizia Stradale ha donato alla delegazione degli alunni dei due plessi due candele da accendere a scuola come segno tangibile di speranza per i bambini delle zone terremotate dell'Italia Centrale.
All'evento è stato anche dedicato un articolo sul giornale La Nazione.
Pubblicata il: 02/12/2016
Alla StaffettiSe oggi i bambini della Scuola Primaria di Turano hanno mangiato le pietanze fredde, la responsabilità va attribuita alle docenti Federica Bigarani e Tiziana Mosti, colpevoli di aver fatto tanto divertire i bambini che gli stessi non volevano più rientrare nella loro scuola.
Dopo aver realizzato una simpaticissima cornice natalizia, la professoressa di francese Federica Bigarani ha proposto ai bambini, aiutati dai compagni più grandi della I A e I E del plesso Staffetti, una serie di attività particolarmente piacevoli e divertenti: giochi sul lessico, labirinto e perfino una golosa ricetta, Il pan di zenzero, tutto in lingua straniera.
Dopo aver ammirato le coloratissime aule realizzate dagli studenti, i piccoli  hanno potuto sperimentare come si impara la lingua di Napoleone in modo divertente e rilassante: seduti sui tappeti, tra morbidi cuscini, in un'aula dotata di tutte le più moderne attrezzature (tablet, Apple TV, proiettore, home theatre, stampante, lettore dvd) hanno così giocato a "Devine qui suis-je?" (Indovina chi sono?), "Trouve l'intrus" (Trova l'intruso) e cantato alcuni successi come "Ego" di Willy William.
Così, l'ora prevista è diventata un'ora e mezza, ma nessuno se ne è accorto; del resto, nella Scuola in cui crediamo tutti noi, il tempo costituisce un concetto relativo.
Un ringraziamento speciale alla collega Tiziana Mosti  e alla docente di Musica del Plesso Staffetti  Maria Rosaria Ferri, che hanno a contribuito al successo dell'iniziativa.
Pubblicata il: 29/11/2016
Scuola aperta alla De AmicisOggi presso la scuola primaria De Amicis di Turano le porte della scuola sono state aperte a genitori, nonni e bambini di 5 e 6 anni.
Il vicepreside Giovanni Vullo e la coordinatrice Daniela Pennoni hanno fatto visitare ai genitori gli spazi della scuola ed illustrato i punti salienti del PTOF, mentre i bambini e le bambine frequentanti l'ultimo anno della scuola dell'infanzia hanno realizzato una decorazione natalizia.
Questo laboratorio ha visto protagonisti anche i ragazzi della nostra classe quinta che nel ruolo di tutor hanno seguito ed accompagnato i bambini.
A questo incontro ne seguirà un altro giovedì 15 dicembre dalle ore 14.00 alle ore 16.00.
Pubblicata il: 26/11/2016
Si comunica che la Scuola dell’Infanzia e Primaria E. De Amicis di Turano sarà sede di seggio per il referendum costituzionale del 4 dicembre 2016.
Pertanto, lunedì 05 dicembre l’attività didattica sarà sospesa.

Pagine

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Il sito utilizza alcune clipart del Florida Center for Instructional Technology, College of Education, University of South Florida (rilasciate sotto la Free Classroom License) e clipart del progetto OpenClipart.

CODICE MECCANOGRAFICO MSIC81800C - PARTITA IVA 92018270451