Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Notizie dal Comune di Massa

Abbonamento a feed Notizie dal Comune di Massa
Aggiornato: 52 min 19 sec fa

Piano estumulazioni ordinarie nei cimiteri cittadini e frazionali dell'anno 2021

Ven, 18/10/2019 - 13:21

Con le determinazioni nn. 2217 del 27.09.2019 e 2306 del 10.10.2019 sono stati definiti, rispettivamente, il piano estumulazioni ordinari degli ossari e dei loculi nei cimiteri comunali per l'anno 2021.
Gli interventi riguarderanno gli ossari del cimitero di Turano, le cui concessioni arrivano in scadenza al 31.12.2020, e i loculi dei cimiteri frazionali di Pariana e Forno (anche in questo caso si tratta di concessioni in scadenza al 31.12.2020). Nel caso in cui gli eredi, o gli aventi diritto, non siano interessati al rinnovo delle concessioni si procederà d'ufficio alle estumulazioni e alle seguenti operazioni cimiteriali con tumulazione dei resti all'interno dell'ossario comune.
Le estumulazioni inizieranno il 10 febbraio 2021 a Turano e il 15 febbraio 2021 a Forno e Pariana.

 

*****************************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Venerdì, 18 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Pagamenti lux votiva presso Master o uffici postali

Ven, 18/10/2019 - 12:01

La società Master S.r.l. ricorda che, a partire dal mese di marzo 2019, per i pagamenti dei proventi cimiteriali ci si può rivolgere direttamente allo sportello  presso gli uffici della sede di via Simon Musico n. 6,  oppure presso gli uffici postali utilizzando il numero di conto corrente 3182371 intestato a:  Comune di Massa Lux perpetua - servizio tesoreria .
Gli uffici Master sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 08:45 alle 12:45 e nei giorni di martedì e giovedì anche il pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30.

***************************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

 

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Venerdì, 18 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Ufficio IMU presso Master chiuso al pubblico mercoledì 23 ottobre 2019

Mer, 16/10/2019 - 09:41

Per un aggiornamento del sistema operativo tributario e attività formativa del personale, l'ufficio IMU di Master S.r.l., società in house del Comune di Massa, rimarrà chiuso al pubblico mercoledì 23 ottobre 2019. Lo sportello Imu riprenderà regolarmente l'attività giovedì 24 ottobre.

 

*************************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Mercoledì, 16 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

SfogliAMOci, il primo festival del libro per bambini in terra apuana. Dal 17 al 20 ottobre con eventi al Ducale, palazzo Nizza, biblioteca e sala consiliare

Mar, 15/10/2019 - 17:11

Quattro giornate dedicate al libro e alla letteratura per l’infanzia all’interno di Palazzo Ducale con eventi collegati che si svolgeranno in piazza Aranci, in biblioteca e a Palazzo Nizza. Si chiama SogliAMOci ed è la prima edizione di un festival del libro per bambini in terra apuana.
Ideato da Francesca Bianchi, presidente dell’associazione Bookcrossing Massa, con il patrocinio di Comune di Massa, biblioteca civica, Provincia Massa Carrara, Regione Toscana, Lions e associazione Gianni Rodari, l’evento è in programma dal 17 al 20 ottobre e si compone di una serie di manifestazione collaterali, con mostre-mercato del libro,incontri di lettura ad alta voce, laboratori, convegni, presentazioni di libri e confronti con gli autori.
Presentata in conferenza stampa a palazzo civico dall’assessora alla Cultura Veronica Ravagli con la presidente della commissione Cultura Sara Tognini alla presenza dell’organizzatrice, la manifestazione gode della partecipazione attiva e volontaria di parecchie associazioni locali che si occupano di problematiche legate al linguaggio e ai disturbi dell’apprendimento, di promozione e socializzazione per bambini e del mondo della scuola con il coinvolgimento diretto di alcuni insegnanti, la calendarizzazione di visite guidate per studenti e di alcuni eventi curati dagli studenti.
Il programma si apre giovedì 17 ottobre, alle 10.30, con Maurizio Castagna al Ducale per la presentazione del libro "La grande maratona Capri-Napoli". Alle 17 in sala Resistenza il professor Federico Batini terrà l'incontro "Leggere ad alta voce, metodi e strategie per costruire competenze per la vita". Alle 16, in biblioteca, inaugura la mostra "Il mondo dei sogni" dell’illustratrice Anna Raffo e si terrà la presentazione dei libri di Francesca Petrucci "Mia Story" e "Basta una coda". A Palazzo Nizza una mostra a cura del liceo Palma è dedicata a Gianni Rodari. Venerdì 18 ottobre alle 11 Hafez Haidar incontrerà i ragazzi del liceo linguistico per una conferenza su "Il ruolo del traduttore oggi", alle 17 nella Sala della Resistenza la presentazione del libro "Le Mille e una notte" a cura dello stesso Haidar. Alle 21.30 nella Sala ex presidenza concerto per pianoforte a cura del liceo Palma. In piazza Aranci previsti stand di Coldiretti e associazioni sportive dell’Aics di Massa Carrara. Alle 17 in biblioteca prevista la lettura animata di libri in simboli per bambini da 3 a 10 anni a cura di Maria Caterina Minardi. Il programma di sabato 19 ottobre si apre con l’incontro di Alessandro Quasimodo con gli studenti del classico per la conferenza intitolata "La poesia oggi"; alle 15.30 nella Sala ex presidenza la presentazione del libro di Tiziana Morone "Felice di nome e di fatto". Alle 17 in Sala della Resistenza Alessandro Quasimodo e Marina Pratici incontreranno i bambini delle primarie. Alle 21.30 in sala del consiglio comunale un  concerto a cura del liceo musicale Palma con Massimo Montali. La giornata di domenica 20 sarà prevalentemente dedicata alle letture ad alta voce e agli spettacoli dell’associazione Aics Massa Carrara. Anche il Ccn Massa da Vivere sosterrà la manifestazione offrendo buoni spesa da utilizzare nei negozi del centro a tutti coloro che acquisteranno libri durante l’evento .
"La manifestazione nasce da un’idea che ci ha proposto Francesca Bianchi – ha spiegato l’assessore Ravagli - subito sposata dal mio assessorato e condivisa anche dalla Commissione cultura come una buona occasione per promuovere cultura e l’amore per la lettura dalla più tenera età". Per la presidente Sara Tognini si tratta di un evento culturale a 360 gradi che vede il coinvolgimento di molte realtà quali la Gianni Rodari e dell’associazionismo di settore che da tempo, con grande sensibilità e competenza, si prodiga sul territorio comunale per favorire la diffusione del libro, per stimolare e avvicinare alla lettura anche i bambini con problematiche dell’apprendimento".

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Martedì, 15 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Regolamento urbanistico dal 9 ottobre sul Burt: le conseguenze

Mar, 15/10/2019 - 11:04

Pubblicato il 9 ottobre sul Bollettino ufficiale della Regione Toscana l’avviso di approvazione definitiva del Regolamento urbanistico di Massa fa scattare due importanti conseguenze amministrative . Decorsi 30 giorni da questa pubblicazione, l’atto approvato in Consiglio comunale nel luglio scorso, che detta le norme urbanistiche sul 90% del territorio comunale, acquista piena efficacia; decorrono inoltre anche i 60 giorni utili per la presentazione di nuove osservazioni alle parti che, con la medesima deliberazione del Consiglio comunale di luglio 2019, sono state oggetto di modifiche rilevanti.
Si tratta cioè degli allegati n. 1, 2 e 3 alla delibera consiliare 142/2019 che riguardano in pratica la perimetrazione del comparto Ronchi-Poveromo e alcune ex Aree di rilevanza urbanistica (Aru). Su queste parti dovranno infatti ripetersi le fasi procedimentali della presentazione di osservazioni, della loro istruttoria da parte degli uffici comunali, del passaggio in Consiglio comunale per una nuova adozione, del vaglio in Conferenza paesaggistica regionale e quindi del nuovo passaggio in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva
Per la città di Massa che attendeva da quasi 40 anni uno strumento di pianificazione urbanistica si tratta comunque di una data storica .
E, in conferenza stampa a palazzo civico, il sindaco Francesco Persiani, il dirigente alla pianificazione territoriale Venicio Ticciati, il segretario comunale Federico Cucciolini affiancati dal funzionario responsabile del procedimento, l’architetto Lorenzo Tonarelli, l’ hanno spiegato nei dettagli.
Il sindaco ha voluto ringraziare la maggioranza consiliare, tutta la sua Giunta e gli uffici comunali per l’impegno messo nel portare a termine un percorso amministrativo lungo e complesso, ereditato dalla precedente Consigliatura e poco amato da quella attuale, che serve comunque a dare certezze su come e dove costruire in città e a dare risposte a quanti, cittadini, imprese, categorie, aspettavano da tempo lo sblocco di situazioni impantanate.
Adesso abbiamo uno strumento che permette di uscire dalle norme di salvaguardia e consente all’economia di settore di ripartire, creare occupazione e posto di lavoro"  ha detto Persiani che ha poi precisato. “ L’abbiamo detto più volte. Questo non è il nostro regolamento urbanistico. Lo abbiamo ereditato più o meno impacchettato ma ci siamo assunti l’onere di andare fino in fondo, per il bene della città. Per questo ringrazio la maggioranza consigliare che ha condiviso sul punto la scelta operata dall’amministrazione. Sarà nostra premura ridisegnare in futuro parte del territorio con il nuovo Piano strutturale e il prossimo Piano operativo comunale" .
Una delle prime mosse - è stato detto è chiarimento -  sarà recepire la legge 41 del 2018 che modifica i vincoli di salvaguardia idraulica e consente di eseguire interventi di messa in sicurezza in aree interessate dal rischio idraulico che oggi neanche si possono pianificare.
Il dirigente Tacciati e l’architetto Tonarelli hanno spiegato le questioni tecniche che discendono dalla pubblicazione sul Burt .
L’atto pubblicato renderà efficace dall’8 novembre la normativa urbanistica sul 90% del territorio comunale.
Sulle parti modificate a seguito delle osservazioni e controdeduzioni, contenute negli allegati 1,2, e 3 alla delibera 142/2019 , scatta dal 9 ottobre, una nuova fase di pubblicazione. Queste parti potranno essere riosservate entro 60 giorni. Si tratta degli Ambiti di trasformazione: 30 stralciati , 4 nuovi e uno modificato in via sostanziale, di alcune parti normative (le Nta) e della perimetrazione dell’area di Ronchi e Poveromo . La conferenza paesaggistica regionale ha chiesto infatti una norma di salvaguardia sull’intera area fino alla successiva programmazione urbanistica (il futuro Piano operativo comunale). Presentare quindi osservazioni di merito su Ronchi Poveromo o su parti non ripubblicate sarà una perdita di tempo.
Per spiegare alla città e ai tecnici interessati le modalità di applicazione del nuovo Regolamento Urbanistico a palazzo civico sono in programma due eventi pubblici a carattere illustrativo . Il primo è in calendario per il 25 ottobre dalle ore 9 alle 13 in sala consiliare; il secondo, sempre in sala consiliare, si terrà il 6 novembre dalle ore 9 alle 13.
In più a quinto piano di palazzo civico è istituito un ufficio di front office coordinato dal dirigente Ticciati dedicato alle tematiche legate al Ru e per supportare i cittadini nella presentazione delle pratiche. Sarà aperto fino al 31 dicembre per sei ore a settimana, il martedì dalle 8.45 alle 10.45 e dalle 15.30 alle 17.30 poi giovedì dalle 15.30 alle 17.30.
Ne fanno parte cinque tecnici: Lorenzo Tonarelli e Stefano Borghini per il servizio pianificazione, Silvio Grassi, Alberto Mario Raffo e Paolo Zollini per edilizia privata. Inoltre, sul sito del Comune, alla pagina dedicata al Regolamento Urbanistico, è pubblicato un modello precompilato per la presentazione delle osservazioni.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Martedì, 15 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Bando per assegnazione spazi nelle palestre. Domande entro il 30 ottobre

Ven, 11/10/2019 - 15:34

Il Comune di Massa mette a disposizione delle società e delle associazioni sportive dilettantistiche affiliate a federazioni nazionali, mediante un bando pubblico, gli spazi nelle palestre di edifici scolastici di proprietà comunale e provinciale, ed altri spazi minori, per le attività sportive agonistiche, promozionali e motorie relativamente all’anno scolastico 2019 – 2020.

Le palestre scolastiche possono essere concesse in uso nel periodo di tempo stabilito dal calendario scolastico emanato ogni anno dal Ministero della Pubblica Istruzione e limitatamente ad orari extrascolastici, compatibili con le esigenze di funzionamento delle scuole.

Sono 13 le strutture a disposizione per l'utilizzo dal 1 ottobre 2019 al 31 maggio 2020 (con possibilità di proroga al 30 giugno 2020 per le società in possesso di defibrillatore proprio):

Palestre comunali

1) Scuola Bertagnini -Via Venturini -Massa
2) Scuola Don Milani -Via Pisa -Marina di Massa
3) Scuola Paolo Ferrari -Via Casamicciola -Marina di Massa
4) Scuola Staffetti (palestra lato Viareggio) -Viale Stazione -Massa
5) Scuola Staffetti (palestra lato Carrara) -Viale Stazione -Massa
6) Scuola Malaspina -Via Palestro – Massa
7) Istituto Comprensivo Alfieri-Bertagnini: palestra scuola primaria Volpigliano
8) Palestra Parco della Comasca

Palestre provinciali

9) IstitutoTecnicoToniolo -Via XXVII Aprile –Massa
10) Istituto di Istruzione Superiore Rossi-Pascoli: sede Rossi -Via Dei Mille -Massa
11) Istituto Tecnico Toniolo, sede Meucci -(palestra lato Viareggio) -Via Marina Vecchia
12) Istituto Tecnico Toniolo, sede Meucci -(palestra lato Carrara) -Via Marina Vecchia -Massa
13) Istituto Professionale Barsanti Via Poggioletto Massa

Termini e presentazione delle domande

 

Le società/associazioni in possesso dei requisiti indicati dal bando dovranno presentare domanda, utilizzando il modulo predisposto, entro il 30 settembre 2019 all'ufficio Protocollo del Comune di Massa, via Porta Fabbrica 1.

***********************************************************************
Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Venerdì, 11 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Bando per la gestione del bar al Teatro dei Servi. Offerte entro le ore 12.00 del 25 ottobre 2019

Gio, 10/10/2019 - 09:56

E' in affidamento il bar del Teatro dei Servi di Massa per la stagione di prosa 2019/2020. Il servizio verrà dato in concessione attraverso affidamento diretto previa consultazione di operatori economici interessati alla gestione dell'attività. Il concessionario del bar avrà la gestione esclusiva e dovrà corrispondere al Comune un canone di locazione annuale. Gli operatori economici in possesso dei requisiti indicati nel bando, dovranno presentare un'offerta economica utilizzando il modello predisposto. La domanda di partecipazione può essere firmata digitalmente; in tal caso non è necessario allegate la copia del documento di identità del sottoscrittore.

Modalità e termini di partecipazione
I soggetti interessati a partecipare alla procedura devono presentare domanda entro le ore 12,00 di venerdì 25 ottobre 2019. Le domande dovranno essere presentate in uno dei seguenti modi:
-a mano all'Ufficio Protocollo, via Porta Fabbrica 1, aperto tutti i giorni con orario 8.45-12.45, il martedì e il giovedì anche il pomeriggio con orario 15.30-17.30;
-tramite raccomandata a.r. a mezzo servizio postale o agenzia autorizzata;
-tramite P.E.C. all'indirizzo comune.massa@postacert.toscana.it
Per ulteriori info: Servizio Cultura - Piera Pucci tel. 0585 490213 - e mail: piera.pucci@comune.massa.ms.it
Cinzia Bertilorenzi tel. 0585 490567 - e mail: teatroguglielmi@comune.massa.ms.it

Il testo integrale dell'avviso pubblico e la documentazione allegata sono disponibili al seguente link "Avviso per indagine esplorativa"

 

**************************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Giovedì, 10 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

MIA

Mer, 09/10/2019 - 13:08
Microchip/Tatuaggio: 380260043280893N. Scheda: 9078Data nascita: 2016Sesso: FemminaRazza: MeticcioTaglia: MediaMantello: BIANCO NEROPelo: CortoData d'ingresso: Mercoledì, 2 Ottobre, 2019Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

SHAKIRA

Mer, 09/10/2019 - 13:04
Microchip/Tatuaggio: 380260043888107N. Scheda: 9065Data nascita: 2016Sesso: FemminaRazza: MeticcioTaglia: MediaMantello: NEROPelo: CortoData d'ingresso: Sabato, 28 Settembre, 2019Luogo di prelievo: VIA BONDANO
Categorie: Notizie Locali

SANSONE

Mer, 09/10/2019 - 12:58
Microchip/Tatuaggio: 380260043281175N. Scheda: 9077Data nascita: 2016Sesso: MaschioRazza: MeticcioTaglia: MediaMantello: BIANCO NEROPelo: CortoData d'ingresso: Mercoledì, 2 Ottobre, 2019Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

BALU'

Mer, 09/10/2019 - 12:53
Microchip/Tatuaggio: 380260043281298N. Scheda: 9071Data nascita: 2016Sesso: FemminaRazza: MeticcioTaglia: MediaMantello: NEROPelo: CortoData d'ingresso: Mercoledì, 2 Ottobre, 2019Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

ATTILA

Mer, 09/10/2019 - 12:47
Microchip/Tatuaggio: 982009106704562N. Scheda: 9073Data nascita: 2008Sesso: MaschioRazza: MeticcioTaglia: Medio/PiccolaMantello: BIANCO MARRONEPelo: LungoData d'ingresso: Mercoledì, 2 Ottobre, 2019Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

TRICCHETTINA

Mer, 09/10/2019 - 12:26
Microchip/Tatuaggio: 380260043281334N. Scheda: 9072Data nascita: 2016Sesso: FemminaRazza: MeticcioTaglia: MediaMantello: TIGRATO MARRONEPelo: CortoData d'ingresso: Mercoledì, 2 Ottobre, 2019Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

Tornano ad ottobre le giornate della prevenzione nelle farmacie comunale

Mer, 09/10/2019 - 11:52

Tornano anche ad ottobre le giornate della prevenzione nelle quattro farmacie comunali di Massa: riguardano la nutrizione, il controllo dell’udito, la posturologia, la psicologa e il controllo densitometria ossea.
Gli appuntamenti da segnare sono per  giovedì 10 ottobre alla comunale 1 di piazza De Gasperi dove gli utenti potranno rivolgersi per il controllo della densitometria ossea (Moc) per la prevenzione dell’osteoporosi. Il 15 ottobre si terrà alla farmacia comunale 2 di via Zini a Marina  la giornata della nutrizione con una consulenza  gratuita, misurazione di peso, altezza e circonferenze,  il calcolo del peso ideale e i consigli per una corretta alimentazione. La giornata sarà ripetuta il 23 ottobre alla farmacia comunale 4 e il 28 ottobre alla farmacia comunale 3. Consigli di posturologia sono in programma  il 18 ottobre alla farmacia comunale 4 di via delle Pinete e il 25 ottobre alla farmacia comunale 1 del centro città. Le giornate del controllo gratuito dell’udito sono previste mercoledì 9 ottobre alla farmacia 4, lunedì 21 alla farmacia 1 e il 29 ottobre alla farmacia comunale 3. Infine, il 23 ottobre alla farmacia di piazza De Gasperi e il 30 a quella di via Zini gli utenti potranno richiedere una consulenza della psicologa.


Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Sabato, 9 Novembre, 2019
Categorie: Notizie Locali

THOR

Mer, 09/10/2019 - 11:22
Microchip/Tatuaggio: 380260010243275Data nascita: 2013Sesso: MaschioRazza: MeticcioTaglia: MediaMantello: TIGRATOPelo: CortoData d'ingresso: Mercoledì, 2 Ottobre, 2019Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

Inizia sabato 12 ottobre la prevendita dei biglietti per gli spettacoli in programmazione ai Servi

Mar, 08/10/2019 - 13:57

Sabato 12 ottobre, presso la biglietteria del teatro in via Palestro e on line tramite il circuito Vivaticket, inizia la prevendita dei biglietti per tutti gli spettacoli in programmazione ai Servi nella stagione 2019-2020.
La biglietteria di via Palestro apre dal 12 al 14 ottobre con orario 9-12.30 / 15.30-19.
I biglietti saranno poi acquistabili durante gli ordinari giorni di apertura cioè un giorno prima di ogni spettacolo con orario 9-12.30 / 15.30-19 e nei giorni di spettacolo con orario 9-12.30 / 18-21.15.
On–line, tramite il circuito ufficiale Vivaticket, a partire dalle ore 9 del 12 ottobre, i biglietti sono acquistabili esclusivamente a prezzo intero.
E' possibile acquistare, pro capite, n. 2 biglietti per ogni rappresentazione.
Prezzi biglietti prosa: intero: € 20,00; ridotto: € 16,00; studenti : € 8,00 (per i possessori della Carta Studente della Toscana e per i gruppi scolastici organizzati in rapporto con il Teatro)
Prezzi biglietti cartelloni CON PAROLE E MUSICA e ALTRE VOCI: intero: € 18,00; ridotto: € 15,00; studenti : € 8,00 (per i possessori della Carta Studente della Toscana e per i gruppi scolastici organizzati in rapporto con il Teatro)
Riduzioni: under 30, over 65, possessori Carta dello Spettatore FTS. 
Non è ammessa prenotazione. In caso di esaurimento dei posti disponibili l’orario di prevendita potrà subire variazioni.
Per ulteriori informazioni :
Ufficio Relazioni con il Pubblico: numero verde 800 013 846;
Teatro ufficio: 0585.490576 ;  teatro biglietteria 0585.811973;
Mailto:teatrodeiservi@comune.massa.ms.it :

Fonte: D.L. Ufficio stampa
 

Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Martedì, 8 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Contributi affitto: disponibile la graduatoria definitiva degli aventi diritto e degli esclusi

Lun, 07/10/2019 - 12:42

Sono state pubblicate all'albo pretorio le graduatorie definitive relative al Bando contributo affitto 2019, approvate con determinazione n. 2270 del 7/10/2019.
Le graduatorie, redatte sulla base del valore della dichiarazione ISE, sono suddivise in fascia A (n. 244 richiedenti di cui n. 17 con riserva), fascia B (n. 73 richiedenti) ed esclusi per mancanza dei requisiti o per domande incomplete o fuori termine (n. 111 richiedenti).  Il contributo verrà erogato una volta conclusi i controlli sulle dichiarazioni.

Per consultare la graduatoria accedere al link "graduatoria definitiva contributo affitto"

 

********************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Lunedì, 7 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Da Ottobre riparte il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

Lun, 07/10/2019 - 11:16

Parte l'edizione 2019 del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, indagine che ISTAT compie per conoscere le caratteristiche socio-economiche della popolazione dimorante abitualmente in Italia. La rilevazione censuaria prosegue con le nuove modalità introdotte dallo scorso anno ossia cadenza annuale, e non più decennale, e su un campione di famiglie selezionate negli oltre 2.800 Comuni italiani.
Le famiglie che rientrano nella selezione sanno di far parte del campione perchè avvisate tramite una lettera che invita a compilare il questionario on line oppure avvisate dell'arrivo di un rilevatore ISTAT attraverso una locandina affissa agli ingressi delle abitazioni o negli androni dei palazzi. Chi non ha ricevuto alcuna comunicazione non fa parte del campione censuario.

Dal 10 ottobre i rilevatori ISTAT si recheranno personalmente presso le famiglie selezionate sul territorio del Comune di Massa per rivolgere le domande del questionario informatizzato. Aderire al censimento è un obbligo di legge, pena l'applicazione di una sanzione, ma anche un'importante opportunità per consentire ad ISTAT di raccogliere le informazioni necessarie a comprendere le abitudini della popolazione italiana, aggiornare i registri anagrafici e rilevare le caratteristiche delle abitazioni.
I rilevatori ISTAT sono riconoscibili attraverso un tesserino identificativo munito di fotografia che riporta il timbro del Comune di Massa. Su richiesta del cittadino il rilevatore è tenuto a mostrare anche un documento di identità.

Le informazioni raccolte dai rilevatori saranno trattate nel rispetto delle norme in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali. I risultati della rilevazione saranno diffusi in forma aggregata e secondo modalità che non renderanno possibile risalire alle persone che li hanno forniti o a cui si riferiscono, garantendo in questo modo la massima riservatezza.

Per informazioni e chiarimenti:
-numero verde ISTAT 800 188 802 gratuito e attivo tutti i giorni fino al 20 dicembre con orario 9.00/21.00;
-mail: censimentipermanenti.popolazionereale@istat.it
-sito web ISTAT

 

********************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Lunedì, 7 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Avviso di mobilità volontaria per n. 2 dirigenti. Scadenza domande: 31 ottobre

Gio, 03/10/2019 - 15:11

E' pubblicato all'Albo on line - sezione "concorsi" un avviso pubblico di mobilità volontaria esterna per  la copertura a tempo indeterminato e pieno di n. 2 posti di dirigente, di cui uno previsto nel piano operativo 2019 ed uno nel piano operativo 2020.

La domanda di ammissione  deve essere redatta in carta semplice, utilizzando esclusivamente il modello allegato al  bando e deve essere indirizzata al Comune di Massa, Via Porta Fabbrica 1 – 54100 Massa, entro il trentesimo  giorno dalla data di pubblicazione all'Albo Pretorio.

La domanda, con tutti gli allegati, può essere presentata secondo una delle seguenti modalità:

  • spedita a mezzo raccomandata A/R entro il  termine previsto (a tal fine farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante), purché pervenga entro il quinto giorno successivo a quello di scadenza del bando. Qualora il quinto giorno successivo alla scadenza ordinaria cada in giornata festiva o di chiusura del Comune, il termine è prorogato al primo giorno lavorativo utile
  • consegnata a mano, all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Massa (aperto da lunedì a venerdì in rario 8:45/12:45 ed il martedì e giovedì anche in orario 15:30/17:30)
  • trasmessa  alla seguente casella di posta certificata (PEC):  comune.massa@postacert.toscana.it  - purché inviata secondo quanto previsto dall’art.65, comma 1 del D.Lgs. 82 del 07/03/2005. Faranno fede la data e l’ora di ricezione nel sistema informatico dell’ente.

*********************************************************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: NovitàData ultima modifica: Giovedì, 3 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

San Francesco: venerdì 4 ottobre è fiera in città

Mar, 01/10/2019 - 17:36

Venerdì 4 ottobre Massa celebra la ricorrenza di San Francesco d'Assisi. Per la festa del Patrono gli uffici pubblici sono chiusi e la città ospita la più tradizionale delle fiere con le classiche bancarelle di specialità alimentari, dolciumi, zucchero filato, brigidini e giocattoli.
Oltre un centinaio i banchi presenti quest'anno con stalli in tutto il centro storico all’interno del perimetro Ztl ma anche lungo viale Chiesa e in Largo Matteotti. Come tradizione per la fiera di San Francesco le associazioni di volontariato avranno uno spazio dedicato per la promozione delle loro attività con postazioni lungo viale Chiesa. Lo spazio in Largo Matteotti è invece riservato al mondo agricolo e animale con Coldiretti che allestirà l'ormai tradizionale fattoria didattica degli animali oltre agli stand dei produttori a chilometro zero e alla presenza di alcune associazioni di volontariato per la protezione dei piccoli animali da cortile. In piazza Mercurio gli spazi sono dedicati al mondo del soccorso organizzato e alla Protezione civile per le dimostrazioni e la promozione delle attività sociali.
La biblioteca civica Giampaoli effettuerà un'apertura straordinaria dalle ore 15 alle ore 19 e ospiterà "libri in piazza", un mercatino dei libri usati per una raccolta fondi a cura dell'associazione Amici della biblioteca.
A Palazzo Ducale, dov’è esposta ad ingresso libero fino al 13 ottobre con orario 10-23, si potrà vistare la mostra personale della fotoreporter Paola Nizza dal titolo “No Water, No Life” :una cinquantina di fotografie che raccontano il suo viaggio in Togo al seguito di una organizzazione umanitaria dedita alla costruzione di pozzi per portare l’acqua nei villaggi africani.
Per consentire lo svolgimento in sicurezza della fiera, per il giorno 4 ottobre, sono stati adottati con ordinanza dirigenziale n.780 del 30 settembre u.s., una serie di provvedimenti in materia di circolazione stradale.
In tutto il centro storico, dalle ore 7 fino alle ore  22 , nelle strade all’interno del perimetro Ztl e limitrofe è interdetta la circolazione stradale con l’attuazione del divieto di transito e sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli compresi quelli dei residenti muniti di pass ed esclusi i mezzi di soccorso e attinenti alla manifestazione Medesimi provvedimenti vengono istituiti anche in viale Chiesa da Largo Matteotti fino all’Aurelia, in piazza Palma, via Petrarca e Largo Matteotti (rotatoria esclusa) .
Il divieto di sosta con rimozione inizia invece alle ore 5 e termina alle ore 22 nell’area compresa tra la chiesa S. Sebastiano ed i parcheggi ubicati sul lato monte (palazzo Grattacielo) dove viene allestita la fattoria degli animali. La zona viene delimitata con transenne o similari a cura di Coldiretti. In via S. Sebastiano (tratto Via San Pietro-Largo Matteotti) è istituito doppio senso di circolazione solo per i veicoli dei residenti e di quelli attinenti la manifestazione. In via S.Pietro il senso unico di circolazione è con direzione consentita Levante-Ponente. Divieto di transito e sosta con rimozione anche in via Angelini (tratto Largo Matteotti/Viale Trieste) con esclusione dei veicoli in dotazione alla Croce Rossa, al soccorso e ai taxi.
In area ex Intendenza di Finanza (accesso da Via Europa parte lato mare e lato Carrara) il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli (eccetto Croce Rossa) parte alle ore 20 del 3 ottobre fino alle ore 22 del 4 ottobre.
Nella giornata di festa è sospesa la validità dei pass/abbonamento sosta relativi alla Ztl e ai parcheggi blu del centro nonché le fasce orarie di carico e scarico merci presenti nelle zone suddette.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

AllegatoDimensione piantina san francesco.pdf1.69 MB Ordinanza viabilità per il giorno 4 ottobre - San Francesco 126.94 KB Argomenti del sito: Ufficio stampaData ultima modifica: Martedì, 1 Ottobre, 2019
Categorie: Notizie Locali

Pagine

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Il sito utilizza alcune clipart del Florida Center for Instructional Technology, College of Education, University of South Florida (rilasciate sotto la Free Classroom License) e clipart del progetto OpenClipart.

CODICE MECCANOGRAFICO MSIC81800C - PARTITA IVA 92018270451