Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Notizie dal Comune di Massa

Abbonamento a feed Notizie dal Comune di Massa
Aggiornato: 37 min 40 sec fa

Notte bianca 2019

5 ore 28 min fa

Organizzata dall'Amministrazione comunale attraverso l'assessorato di Veronica Ravagli la Notte bianca 2019 - in programma in centro città dalle 19 circa di sabato 29 giugno - è una manifestazione pensata per essere una grande festa di piazza per attrarre e divertire un pubblico il più vasto possibile .
In conferenza stampa a Palazzo civico hanno presentato la serata il sindaco Francesco Persiani, l'assessora Veronica Ravagli e il consigliere Filippo Frugoli alla presenza dell'ospite d'onore della manifestazione, l'happy- trapper King Horus accompagnato dall sua manager Margherita Ruggiero.
Filo condttore della Notte bianca 2019 è la musica. Una musica per tutti, da ballare, cantare e divertire.
Saranno diverse le postazioni musicali piazzate in diversi punti e piazze della città per un evento diffuso che abbraccia tutto il centro storico fino all'altezza della statale Aurelia e coinvolge i commercianti del CCN Massa da Vivere, i pubblici esercizi del centro ma anche tanti volontari dell'associazionismo culturale locale, alcune  scuole di ballo e danza della città, alcuni studenti del liceo musicale Palma.
Diversificati anche i programmi musicali proposti da ogni postazione che presenteranno diversi generi musicali per altrettanti diversi target di pubblico. Dj-set saranno in piazza Garibaldi, piazza Mercurio, scalinata del Duono e via Cavour. Dal rap al pop c'è musica per tutti i gusti e tutte le età. L'evento clou è  previsto in piazza Aranci con i dj della Ciurma di Radio 105 e l'esibizione di King Horus, il trapper di origini siciliane, "controccorrente a modo suo" che, diversamente dai colleghi, esalta nei suoi testi , valori positivi e la gioia di vivere.
In occasione dell'evento sarà aperta in via straordinaria al pubblico dalle 21.30 alle 23.45 anche la biblioteca civica Stefano Giampaoli che oltre ai consueti servizi offrirà visite guidate al Fondo antico.
Per garantire la sicurezza e il regolare svolgimento dell'evento, come concordato nell'ultimo Comitato di sicurezza pubblica coordinato dal Prefetto D'Attilio, sarà emessa ordinaza per vietare la vendita da asporto di bevande, bibite e alcolici in contenitori di vetro . A vigilare sulla serata col coordinamento della Prefettura, oltre alla Municipale anche agenti delle Forze dell'ordine e dei Vigili del Fuoco . Inoltre, come concordato al tavolo di sicurezza pubblica sarà aperto il Centro Operativo Comunale per monitorare sui punti di accesso e deflusso in città.
Musica soffusa ovunque al via dalle 19,30 del 29 giugno con qualche anticipazione in piazza Mercurio per le esibizioni degli allievi delle scuole di ballo. Seguiranno i vari programmi con dj-set. quindi, in piazza Aranci, l'esibizione di Horus e lo show dei dj della Ciurma. Poi, ancora, dj-set fino alle due di notte. Vetrine illuminate, negozi ed esercizi aperti fino all'alba. La manifestazione è stata promossa via web , con il passaparola da diversi gruppi social locali e con ripetuti passaggi promozionali su Radio 105, main partner dell'evento.

(in allegato: ordinanza viabilità; planimetria dell'area evento: locandina della sarata della biblioteca civica)

D.L. Ufficio stampa

AllegatoDimensione Ordinanza Notte Bianca Città 2019.pdf125.52 KB Bozza planimetria spettacolo notte bianca.pdf257.97 KB notte bianca biblioteca 2019.jpg118.95 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Martedì, 25 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

BENNY

9 ore 32 min fa
Microchip/Tatuaggio: 380260043572880N. Scheda: 8830Data nascita: 2018Sesso: MaschioRazza: MeticcioTaglia: PiccolaMantello: BIANCO NEROPelo: CortoData d'ingresso: Mercoledì, 29 Maggio, 2019Luogo di prelievo: ORD. SINDACALE
Categorie: Notizie Locali

KIRA

9 ore 37 min fa
Microchip/Tatuaggio: 380260043541605N. Scheda: 8824Data nascita: 2018Sesso: FemminaRazza: MeticcioTaglia: MediaMantello: BIANCO ARANCIOPelo: CortoData d'ingresso: Giovedì, 16 Maggio, 2019Luogo di prelievo: VIA AURELIA OVEST
Categorie: Notizie Locali

Convocazione Consiglio comunale

Lun, 24/06/2019 - 11:55

Il Consiglio comunale in sessione straordinaria è convocato il giorno 28 giugno alle ore 18 per la discussione delle patiche di cui all'ordine del giorno allegato

AllegatoDimensione ODG 28 giugno 2019.pdf172.16 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Lunedì, 24 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Mostre d'arte dal 21 giugno al 21 luglio

Ven, 21/06/2019 - 13:27

Artisti di fama nazionale e internazionale saranno protagonisti, accanto a pittori emergenti, della terza edizione della Biennale di Arte Contemporanea di Massa e Montignoso che si inaugura venerdì 21 giugno alle ore 19 presso Villa Schiff a Montignoso. Un mese di eventi, sino al 21 luglio, allestiti in tre sedi espositive (Castello Malaspina, Palazzo Ducale e Villa Cuturi) con opere selezionate da Annalisa Puntelli Sacchetti sotto la direzione artistica di Gianmarco Puntelli.
Ospite d'onore alla manifestazione inaugurale a Montignoso, il maestro Alfonso Borghi, accolto dal Presidente della Provincia, e Sindaco di Montignoso, Gianni Lorenzetti unitamente al Vice Sindaco di Massa, e Consigliere comunale di Montignoso, Andrea Cella. Complessivamente la biennale proporrà sei mostre personali ed una collettiva.
Questo il programma:
Castello Malaspina, Massa, da sabato 22 giugno ore 21 collettiva internazionale ed esposizioni personali di Alessandro Grazi, Mafalda Pegollo, Stefania Tazzini;
Palazzo Ducale, Massa, da domenica 23 giugno ore 19 personali di Serafino Valla e Franco Girondi;
Villa Cuturi, Marina di Massa, da domenica 23 giugno ore 21.15 personale di Gene Pompa.
Gli eventi sono patrocinati da: Provincia di Massa Carrara, Comuni di Massa e Montignoso, Istituto di Valorizzazione Castelli, Sistema Museale Terre dei Malaspina e delle Statue Stele.

 

******************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Venerdì, 21 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Protezione civile: rischio incendi dal 24 giugno

Ven, 21/06/2019 - 12:36

In considerazione delle attuali condizioni climatiche, la Regione Toscana ha fatto scattare anticipatamente l'allerta per il possibile rischio di incendi boschivi. Le previsioni meteo a medio termine elaborate dal Consorzio LaMMA, infatti, indicano probabili condizioni di alta pressione con tempo stabile, bassa probabilità di precipitazioni e temperature generalmente al di sopra dei valori medi almeno fino alla fine del mese di giugno pertanto, entra in vigore dal 24 giugno e fino al 31 agosto, sull'intero territorio regionale, il divieto assoluto di dar fuoco ai residui vegetali agricoli e forestali (abbruciamenti) e di accendere fuochi (ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate).

Per evitare il verificarsi di situazioni di rischio, il servizio di Protezione Civile del Comune di Massa ha elencato una serie di norme di comportamento da adottare. Nel dettaglio:

  • non bruciare le stoppie, la paglia e altri residui vegetali in modo incontrollato;
  • non gettare mai a terra mozziconi di sigaretta o fiammiferi ancora accesi, nemmeno dal finestrino quandosi viaggia in auto o in treno;
  • non accendere falò e fuochi nei boschi e nelle aree verdi durante le scampagnate, eventualmente servirsi delle apposite aree attrezzate;
  • in occasione di escursioni nei boschi non parcheggiare l'automobile a contatto con l'erba secca: il calore della marmitta può innescare un incendio;
  • non abbandonare rifiuti sul terreno, perché facilmente infiammabili. Conferirli negli appositicontenitori.

Nel caso in cui si assista allo sviluppo di un incendio è importante:

  • mantenere la calma;
  • telefonare immediatamente ad uno dei seguenti numeri 1515 - 115 - 800 425425 o ad un qualunque numero di soccorso;
  • cercare una via di fuga sicura, ad esempio lungo una strada, un corso d'acqua;
  • non andare incontro alle fiamme e non sostare mai in luoghi verso i quali soffia il vento;
  • nel caso in cui non sia possibile allontanarsi, stendersi a terra in un luogo dove non c'è vegetazione infiammabile;
  • non tentare di spengere l’incendio.
  • ricordare che "l'incendio NON è uno spettacolo", quindi non sostare lungo la strada per osservarlo.

Per ulteriori info: http://www.regione.toscana.it/speciali/aib-antincendi-boschivi

 

*******************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Venerdì, 21 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Marina: modifiche alla viabilità

Ven, 21/06/2019 - 12:35

Con ordinanza dirigenziale e n. 476 del 20 giugno 2019 (in allegato alla pagina) viene ripristinato il DOPPIO SENSO di circolazione in Via Lungofrigido di Ponente e istituito il DOPPIO SENSO anche in via Mazzini nel tratto via Lungofrigido di Ponente-via V.Veneto. Di conseguenza è invertito il senso unico di marcia in via Vittorio Veneto (tratto via Mazzini-via Casmicciola ) e in  via Bagnone  da MONTI-MARE a MARE-MONTI.
Secondo la normativa di riferimento il provvedimento entra in vigore dal posizionamento della segnaletica corrispondente. La ditta incaricata interverrà, salvo imprevisti, nella giornata di lunedì 24 giugno p.v.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

 

 

AllegatoDimensione regolamentazione viaria in via lung.frig_. di p. giugno 2019.pdf119.47 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Venerdì, 21 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Notte magica

Ven, 21/06/2019 - 09:13

Secondo appuntamento del programma curato dal CCN Massa da Vivere e inserito nel calendario generale delle manifestazioni estive promosso dell'amministrazione comunale: venerdì 21 giugno la "Notte Magica" animerà le strade del Centro storico con una serata dedicata agli artisti di strada con spettacoli itineranti, giocoleria e musica.

Orari e i luoghi delle  esibizioni:

"Le sorprese nella valigia" - spettacolo di giocoleria di Massimo Pugno di Fuoco 
1°spettacolo 21.00 Piazza della Conca
2°spettacolo 22.00 Via del Mercato

Sem Fuego  e la sua giocoleria ipnotica
1° spettacolo 21.00 in Piazza Martana
2° spettacolo 22.00 in Piazza Mercurio

Evoluzioni di giocoleria infuocata attraverso l'arte di Davide Ignes
1° Spettacolo 21.20 in Via Beatrice
2° Spettacolo 22.15 in Via Cavour

Il Fuoco elemento vivo, antico e magico sarà protagonista di uno spettacolo finale alle 23.00 in Piazza Aranci

Esibizioni di Alice e Clara trampoliere in  originali costumi lungo piazze, strade, vicoli di Massa.

 

Per consentire lo svolgimento della manifestazione sono adottati provvedimenti alla circolazione.

*********************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Venerdì, 21 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Manifestazioni estive: avviso ricerca sponsor

Gio, 20/06/2019 - 16:21

Con un avviso pubblico l'Amministrazione comunale intende procedere alla ricerca di sponsorizzazioni per sostenere i progetti, le attività e le iniziative relative alla programmazione estiva, il cui calendario è stato presentato in conferenza stampa a palazzo civico nei giorni scorsi.
Il programma varato dall'ammnistrazione, oltre ad eventi consolidati, punta a realizzare manifestazioni che possano diventare caratterizzanti per il territorio e valorizzare l'immagine della città.

L'organizzazione degli eventi, l'assicurazione del loro svolgimento in maniera corretta e nel rispetto della normativa in materia di safety e vigilanza sui pubblici spettacoli comporta l'uso di considerevoli risorse per l'Ente e, per garantire la buona riuscita della programmazione estiva, il Comune intende richiedere una compartecipazione economica sotto forma di sponsorizzazione per l'intera programmazione estiva oppure anche per singole iniziative.

Destinatari dell'avviso sono Enti pubblici e privati, Istituti di credito, Fondazioni, Aziende ed operatori economici, ai  quali, in linea generale e tenendo conto dell'entità della sponsorizzazione, il Comune garantisce visibilità  attraverso la possibilità di inserire il proprio logo o marchio, all'interno degli eventi programmati dall'amministrazione.

Le proposte di sponsorizzazione devono essere inviate a: Comune di Massa - Gabinetto del Sindaco - via Porta Fabbrica 1, 54100 Massa.

***********************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Giovedì, 20 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

La bella Marina

Gio, 20/06/2019 - 11:34

La Bella Marina è il nome della dell’iniziativa con finalità turistico-culturali e ricettive in programma sabato 22 giugno dalle 19 alle 23 a Marina di Massa.
Si tratta di una rievocazione storica che impegna circa duecento figuranti nella messa in scena di aspetti della vita quotidiana, delle attività e delle specialità culinarie tipiche della Marina tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento quando si costruivano il Pontile caricatore e la tramvia  Massa-dogana, si sviluppava il commercio e la località marinella da zona paludosa diventava meta turistica ambita  dalla borghesia per la villeggiatura.
L'evento partirà alle 19 con il corteggio storico dei figuranti dall'ex cinema Stella azzurra. I partecipanti divisi in gruppi percorrerranno diverse vie di marina e confluiranno in piazza Betti dove si esibiranno le compagnie teatrali, ci saranno momenti musicali e danzanti. La sfilata ripartirà verso il Pontile dove, dalle 20 si potrà assisstere alla rievocazione della Sciabicata, l' antico metodo di pesca apuo-versiliese. Tre le sciabiche impegnate tra i bagni Giulia, Nettuno, O Vesuvio e Tirreno . Sul Pontile saranno presenti due stand della biblioteca comunale e del Museo Etnologico con foto, documenti, libri sulla storia della Tramvia ed oggetti originali dell’epoca. Come scenografia due blocchi di marmo messi a disposizione dall'azienda Ronchieri con gli scarpellinisti dell'azienda Cuturi al lavoro con tecniche del tempo L’evento si concluderà a Villa Cuturi dalle 21.15 con un concerto ad ingresso libero presentato da Alessandra Berti in abiti di fine ‘800. Si esibiranno Emilia Migliorini al pianoforte, Pasquale Lancuba alla fisarmonica e al bandonèon e il soprano Enrica Bassano.
A corollario dell’iniziativa, i ristoranti marinelli inseriranno nei propri menù piatti tipici massesi con pesce povero e i negozi saranno addobbati a tema.
L’iniziativa , presentata a palazzo civico alla presenza del sindaco Francesco Persiani affiancato dalla presidente della commissione Cultura Sara Tognini , è organizzata dall’Amministrazione in collaborazione con l’associazione Antica Massa Cybea , i Civici Apuani, i commercianti del CCN A spasso per la costa, i balneari, l’ associazione italiana cultura e sport Musica e spettacolo, il laboratorio teatrale Specchi magic, la Riverenza danze storiche, l‘associazione Teatro città di Massa 1966, il Teatro Comico dialettale massese, la compagnia Metasogni. Acqua Fonteviva e il Museo etnologico della Apuane sono gli sponsor .

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Giovedì, 20 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Servizio estivo "La Giocheria"

Mer, 19/06/2019 - 09:04

Nell’ambito delle azioni volte ad ampliare e consolidare la rete dei servizi per l’infanzia, L’Amministrazione Comunale intende realizzare, come prima sperimentazione, l’attivazione di un servizio educativo- ricreativo  denominato “La Giocheria”.
Fnanziato con il Fondo Nazionale per il sistema integrato di educazione-istruzione, di cui alla Delibera della Regione Toscana n.1223/2018, il progetto “La Giocheria” è uno spazio gioco, che accoglie bambini dai tre ai sei anni per il mese di luglio, affidati a degli Operatori/Operatrici in un ambiente organizzato con finalità educative, di cura e di socializzazione.
La prima esperienza relativa al progetto “Giocheria” si svolgerà presso la scuola dell’infanzia Camponelli, sita in via Fratelli Rosselli-Massa.
Sono previsti n° 2 gruppi per un totale di 40 bambini. Ciascun gruppo sarà dotato di n°2 Operatori/Operatrici.
L’orario previsto dalle ore 8 alle 13, consentirà comunque  una frequenza flessibile per un massimo di cinque ore giornaliere, dal lunedì al sabato.
Il servizio  è gratuito e non prevede mensa.
Le famiglie interessate possono fare domanda sull'apposito modulo allegato alla pagina,  e disponibile anche presso gli uffici Urp e Istruzione, che dovrà essere consegnato all’ufficio Protocollo Generale del Comune di Massa- Via Porta Fabbrica 1, entro e non oltre le ore 12 di venerdì 28 Giugno 2019.
Le domande saranno accolte fino ad esaurimento posti ( n°40) seguendo l’ordine di arrivo.

In allegato il modulo di domanda.

*************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

 

AllegatoDimensione domanda servizio "La Giocheria"648.5 KB domanda servizio "La Giocheria"201.28 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Mercoledì, 19 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Avviso per la gestione del centro antiviolenza

Lun, 17/06/2019 - 09:10

Nell'ambito degli interventi finalizzati a tutelare le donne vittime di violenza, il Comune di Massa ha avviato una procedura comparativa che porterà all'individuazione di operatori cui affidare la gestione di un Centro Antiviolenza e di una Casa Rifugio per l'accoglienza di donne in difficoltà. L'avviso pubblico, tramite il quale verranno acquisite manifestazioni d'interesse da parte delle associazioni interessate alla gestione delle strutture per il successivo invito alla procedura di affidamento, è rivolto ad organismi iscritti agli albi/registri del volontariato/promozione sociale/cooperazione sociale/Onlus che prevedono nel proprio Statuto i temi del contrasto alla violenza di genere. Il Comune metterà a disposizione degli operatori individuati tramite la procedura due immobili, il cui indirizzo è tenuto necessariamente segreto, dove realizzare le strutture di accoglienza. La gestione sarà affidata per 31 mesi dalla data di sottoscrizione della convenzione (indicativamente dal 1 agosto 2019 al 31 dicembre 2021). Presso la Casa Rifugio saranno accolte le donne inviate dai Servizi Sociali di Massa.

Modalità e termini di presentazione

Gli operatori interessati a partecipare alla procedura dovranno presentare la propria manifestazione d'interesse entro le ore 12.00 del giorno 1 luglio 2019 in uno dei seguenti modi:

  • tramite PEC all'indirizzo comune.massa@postacert.toscana.it
  • consegna a mano all'ufficio Protocollo presso palazzo civico via Porta Fabbrica 1, tutte le mattine dal lunedì al venerdì ore 8.45-12.45, martedì e giovedì anche pomeriggio ore 15.30-17.30
  • tramite raccomandata a/r a mezzo servizio postale o altra agenzia autorizzata

Eventuali richieste di chiarimento o informazioni sulla procedura possono essere inviate al Responsabile del Procedimento, dott.ssa Francesca Salvatori,  tramite e mail: francesca.salvatori@comune.massa.ms.it Le risposte saranno pubblicate in forma anonima sul sito web istituzionale nella sezione Bandi di Gara - Comunicazioni

Tutta la documentazione riguardante la procedura è disponibile al seguente link "avviso pubblico gestione Centro Antiviolenza e Casa Rifugio".

 

*******************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

 

 

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Lunedì, 17 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Convocazione Consiglio comunale

Ven, 14/06/2019 - 11:53

Il Consiglio comunale in seduta straordinaria è convocato il giorno 18 giugno alle ore 18 per la discussione delle pratiche di cui all'ordine del giorno allegato

AllegatoDimensione ordine del giorno del 18 giugno.pdf173.36 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Venerdì, 14 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Estate ragazzi e Centri estivi 2019

Mer, 12/06/2019 - 08:50

Torna anche quest’anno l’appuntamento con “Estate ragazzi” e  “Centri Estivi”, il servizio socio-educativo e ludico-pedagogico per i bambini e i ragazzi organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Massa. Un’iniziativa importante nella quale l’amministrazione investe ogni anno  per offrire un servizio col duplice intento di sostenere le famiglie e di creare parallelamente occasioni nel corso delle quali i ragazzi possano esprimere liberamente la loro creatività vivendo un'esperienza formativa di crescita e socializzazione.
L’Estate Ragazzi si svolge dalle ore 8:00 alle ore 13:00, mentre i “Centri Estivi” apriranno alle ore 8:00 e chiuderanno alle ore 16:30.  Il tutto a partire da lunedì 1 luglio per concludersi mercoledì 14 agosto.
Come ogni anno all’iniziativa potranno partecipare bambini da 3 a 6 anni e ragazzi dai 7 ai 14 anni. Le iscrizioni verranno raccolte presso l'Ufficio Protocollo (1° piano del Comune)  a decorrere da giovedì 13 giugno fino a martedì 25 giugno. Nella giornata del 26 giugno si raccoglieranno le eventuali iscrizioni di non residenti.
Chi intende usufruire di una riduzione sulla quota di iscrizione dovrà produrre la documentazione ISEE.

Per ulteriori informazioni consulta la pagina: Estate ragazzi - Centri estivi
Contatti:

  • URP 0585/490259 - numero verde 800 013846
  • Politiche Sociali 0585/490496

****************************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

 

 

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Mercoledì, 12 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Conferenza di Protezione Civile

Lun, 10/06/2019 - 09:32

Amministratori e tecnici operanti nel settore della Protezione Civile a confronto mercoledì 12 giugno 2019 presso la sala consiliare del Comune di Massa per parlare de "I sistemi di monitoraggio in Protezione Civile attivi nel Comune di Massa". L'incontro, aperto alla partecipazione della cittadinanza che potrà intervenire con domande e richieste di chiarimento, è stato organizzato con l'obiettivo di presentare le strumentazioni installate sul territorio e utilizzate per il monitoraggio di piogge e versanti collinari/montani  per una migliore prevenzione dei rischi derivanti da alluvioni, frane e terremoti.

Interverranno: Paolo Lunini, Associazione Meteoapuane, che presenterà i sistemi idro-meteorologici installati nel Comune in collaborazione con il Servizio Protezione Civile per il monitoraggio delle principali aste idrauliche (Fiume Frigido e Torrente Ricortola) della piovosità per  un più efficace sistema di prevenzione dalle alluvioni; il geologo Paolo Farina, Geoapp S.r.l. di Firenze, che interverrà sul sistema di monitoraggio integrato delle deformazioni dovute a fenomeni gravitativi di versante del centro abitato di Pariana mediante rete wireless di sensori geotecnici (estensimetri ed inclinometri) e della possibile lettura ed integrazione di questi dati con quelli derivanti dal monitoraggio ottico satellitare InSAR, attivato dalla Regione Toscana su tutto il territorio regionale; il prof. Gabriele Ferretti, del Laboratorio di Sismologia, Dipartimento di Scienze della Terra, dell'Ambiente e della Vita (DISTAV) dell’Università di Genova, e il geologo Vittorio D’Intinosante, della Regione Toscana, che si concentreranno, invece, sulla prevenzione e il monitoraggio del rischio sismico, ovvero dei terremoti e delle loro possibili conseguenze. Si parlerà infatti della la rete sismica RSLG (Regional Seismic network of Lunigiana and Garfagnana)" implementata recentemente con un sensore sismico installato a 100 m di profondità in un foro di sondaggio realizzato nella golena del fiume Frigido a Marina di Massa e della sua utilità nella prevenzione del rischio sismico, delle attività condotte dall'Ufficio Prevenzione sismica della Regione Toscana nello studio della pericolosità sismica sul territorio regionale focalizzandosi sugli studi di microzonazione sismica realizzati a Massa.

La conferenza inizierà alle 8,30, dopo i saluti degli Amministratori locali e dei rappresentanti degli Enti che hanno collaborato e/o patrocinato l’evento (Regione Toscana, Provincia di Massa-Carrara, Ordine dei Geologi dellaToscana, Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali delle Provincie di Lucca, Pisa e Massa Carrara,Ordine degli Architetti  della Provincia di Massa Carrara), con una breve presentazione del progetto di Servizio Civile Nazionale denominato “Proteggiamoci” a cura dei volontari che lo stanno realizzando per il Comune.

Sono stati richiesti gli accreditamenti per i crediti formativi APC per Geologi, Agronomi-Forestali e Architetti.

 

**********************************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

 

 

 

 

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Lunedì, 10 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Buone pratiche

Sab, 08/06/2019 - 09:22

COSA FARE SE UN TERREMOTO È IN CORSO O È APPENA AVVENUTO:
Si riportano di seguito alcuni corretti comportamenti da adottare in caso di terremoto in atto o appena avvenuto:


Se ti trovi all’aperto:

  • allontanati da edifici, cavi elettrici, ponti, dighe, spiagge e località costiere, pareti franose, raggiungi un posto aperto;
  • in auto non sostare in prossimità di ponti, di terreni franosi o da strutture che potrebbero cadere.


Se ti trovi in casa o in un altro edificio:

  • riparati sotto i tavoli, gli architravi delle porte o le strutture portanti e allontanati da finestre, oggetti pesanti o mobili che potrebbero caderti addosso;
  • non uscire fino a che la scossa non è terminata e rimani vicino ai tuoi familiari;
  • non andare su scale o ascensori;
  • se sei a scuola o sul posto di lavoro, conosci prima il piano di emergenza ed evacuazione e attieniti alle relative procedure.


Dopo il terremoto:

  • se possibile chiudi i rubinetti del gas, dell’acqua e togli la corrente elettrica;
  • assicurati dello stato di salute delle persone attorno a te;
  • non usare l’ascensore;
  • recati in spazi aperti lontano da edifici o alberi inclinati o altre infrastrutture pericolanti che potrebbero cadere (lampioni, cartelli, ecc…)
  • evita di usare il telefono e l’automobile se non strettamente necessario;
  • non avvicinarti ad animali visibilmente spaventati;
  • collabora con la protezione civile.

Consulta sempre il sito della Protezione civile per tenerti aggiornato

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Sabato, 8 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Istituzione Ztl a Marina

Gio, 06/06/2019 - 17:41

Da venerdì 7 giugno fino al 30 settembre prossimo, tutti i giorni feriali dalle ore 17 fino alle ore 6 del mattino dopo e dalla mezzanotte nei festivi fino alle ore 6 del giorno feriale successivo, torna a Marina la zona a traffico limitato.
Il provvedimento Ztl, assunto con ordinanza dirigenziale n. 418/2019, come già sperimentato negli anni passati, riguarda Via Ascoli(tratto Via P.Rossi-Via Colombo),Via Colombo,Via P.Rossi (tratto Piazza Betti/Via Ascoli) e corsia lato monte di Piazza Pellerano che collega Piazza Betti a Via Zini/Via D.Sturzo dove è istituito il divieto di transito e sosta con rimozione coatta per tutti i veicoli eccetto quelli di soccorso, di pubblica sicurezza, dei residenti, degli utenti di farmacia della zona e delle strutture alberghiere che dovranno comunque parcheggiare in aree private.
In via Colombo e via Rossi le occupazioni di suolo pubblico con tavoli e sedie rimangono su lato monte anche quando il transito è consentito ma vanno delimitate con fioriere o transenne.
Nei venerdì, giorno del mercato settimanale, via Colombo è interdetta alla circolazione dalle ore 7 fino al termine delle operazioni di pulizia dell’area mercatale.
Nei periodi di chiusura al transito, nei fine settimana e in occasione di lunghi ponti festivi, eccetto durante fiere e mercati o altre pubbliche iniziative, in via Zini, nel tratto da via Don Sturzo al parcheggio di Santa Maria dei Servi, è consentito il transito e la sosta per carico e scarico merci presso le attività interessate dalle ore 7 alle ore 10 .
In casi di emergenza/urgenza o per la consegna di merci deperibili, il permesso di carico e scarico è concesso previa comunicazione delle attività interessate via mail all’indirizzo: poliziamunicipale@comune.massa.ms.it o, ancora, previa chiamata telefonica al numero verde della Municipale 800665533 o, dal lunedì al venerdì, in orario ufficio, al numero 0585.490391 del settore viabilità e traffico.

( In allegato, per i dettagli, l'ordinanza n.418/2019 )

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

AllegatoDimensione ztl estiva a marina di massa 2019.pdf125.3 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Giovedì, 6 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Eccidio di Forno: 75° anniversario

Gio, 06/06/2019 - 17:10

Giovedì 13 giugno 2019 ricorre il 75esimo anniversario dell’eccidio di Forno.
Per commemorare l’evento e ricordare uno degli episodi più drammatici che caratterizzarono in terra apuana la storia della seconda guerra mondiale , l’Amministrazione comunale, ha organizzato una manifestazione che si svolgerà nel paese di Forno con il patrocinio di Provincia, Regione Toscana, Anpi, Federazione italiana volontari della libertà, l’Associazione nazionale famiglie dei caduti e dispersi in guerra, l’Associazione nazionale mutilati e invalidi di guerra, Assoarma, Associazione nazionale vittime civili di guerra, Associazione Eventi sul Frigido, il Parco delle Apuane, il Rifugio della Martana e il Museo della Resistenza .
L’appuntamento è a partire dalle ore 9 di giovedì 13 giugno nel piazzale dell’oratorio con il concentramento delle autorità e dei partecipanti.
Seguirà l’omaggio alla lapide dei frai martire della Certosa di Farneta e la deposizione della corona al monumento ai caduti di Sant’Anna con l’accompagnamento della banda P.A. Guglielmi quindi, alle ore 9,45, la celebrazione della Santa Messa in memoria dei caduti.
Alle ore 10,30 nel piazzale della chiesa il sindaco Francesco Persiani terrà l’Orazione ufficiale cui seguiranno le testimonianze sugli eventi di quel 13 giugno 1944 ad opera degli studenti vincitori dell’edizione 2019 del Premio Ciro Siciliano. Alle ore 11,30 i partecipanti alla commemorazione, accompagnati dalla banda, si muoveranno in corteo per le vie del paese per raggiungere il cimitero e omaggiare il Sacrario ai caduti.
La cerimonia terminerà intorno alle ore 12,15 a Pizzo Acuto con l’omaggio al cippo che ricorda il luogo della morte del comandante partigiano Marcello Garosi “Tito” medaglia d’oro al valor militare.
Le iniziative in memoria dell’eccidio includono anche l’iniziativa “Forno ricorda” con mostra letture, musica e testimonianze sulla figura del Comandante Garosi che si terrà il 13 giugno dalle ore 17 alle 20 circa in piazza San Vittorio a cura dei Circoli di Forno, CGIL, Associazioni partigiane e Associazione Invalidi , Famiglie e Vittime di guerra.
Altro appuntamento legato all’eccidio si è tenuto nella mattinata del 6 giugno a Palazzo Ducale con la cerimonia di premiazione degli studenti partecipanti all’edizione annuale del Premio dedicato alla memoria del maresciallo Ciro Siciliano che fu tra i fucilati del 13 giugno ’44 a Forno .
Il premio ideato dall’Associazione culturale eventi sul Frigido e da questa organizzato è giunto alla XII edizione ed è riservato alle classi, a gruppi o a singoli studenti, delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado coordinate da un loro insegnante.

Fonte: D.L. Ufficio stampa

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Giovedì, 6 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Convocazione Consiglio comunale

Gio, 06/06/2019 - 16:50

Il Consiglio comunale in sessione straordinaria è convocato il giorno martedì 11 giugno alle ore 18 per la discussione delle pratiche di cui all'ordine del giorno allegato.

AllegatoDimensione ordine del giorno del 11 giugno.pdf172.29 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Giovedì, 6 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Avviso per la partecipazione al mercatino estivo

Gio, 06/06/2019 - 15:19

Torna sul lungomare di Marina di Massa il mercatino estivo serale dell'artigianato, proposto con l'obiettivo di vivacizzare e valorizzare la zona di costa offrendo un'attrattiva in più a turisti e residenti. Il mercatino, allestito con gazebo bianchi, si svolgerà dal 21 giugno al 1° settembre con orario 18.30-24.00 nell'area compresa tra il bagno Maloha e il bagno Fassoni. Gli espositori, in possesso dell'abilitazione al commercio su aree pubbiche, potranno proporre per la vendita, esclusivamente, prodotti di piccolo artigianato, settore non alimentare. Dei 15 stalli a disposizione, tre saranno riservati a chi vende le proprie opere d'arte nonchè dell'ingegno a carattere creativo. L'assegnazione dei posteggi avverrà in base alla L.R.T. n. 62/2018 a cura dell'ufficio Commercio Fiere e Mercati, fino ad esaurimento dei posti secondo criteri già prestabiliti.
 

Modalità e termini di partecipazione

A partire da giovedì 6 giugno 2019 e fino a sabato 15 giugno 2019 le imprese artigiane regolarmente registrate alla CCIAA e iscritte alla sezione speciale dell'artigianato a norma della L.R.T. n. 53/2008 possono presentare domanda di partecipazione, allegando la ricevuta di pagamento di € 50,00 quale diritto di istruttoria (le indicazioni per le modalità di pagamento sono disponibili nell'avviso allegato).

Ulteriori info:
U.O. Commercio, Fiere e Mercati -via Porta Fabbrica 3 Massa
martedì e giovedì orario 9.00/12.00 - 15.30/17.30
tel. 0585 490207 - 0585 490371

 

*********************************************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

AllegatoDimensione avviso784.81 KB modulo domanda partecipazione38.87 KB planimetria lungomare lato Viareggio36.29 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Giovedì, 6 Giugno, 2019
Categorie: Notizie Locali

Pagine

Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Il sito utilizza alcune clipart del Florida Center for Instructional Technology, College of Education, University of South Florida (rilasciate sotto la Free Classroom License) e clipart del progetto OpenClipart.

CODICE MECCANOGRAFICO MSIC81800C - PARTITA IVA 92018270451