Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Notizie dal Comune di Massa

Abbonamento a feed Notizie dal Comune di Massa
Aggiornato: 51 min 50 sec fa

Gestione sala prove "Musicaggrega": avviso

Gio, 06/09/2018 - 14:00

Pubblicato un avviso pubblico per affidare la gestione della sala prove musicali realizzata presso la ex scuola elementare di Canevara in via Posta.

La sala di registrazione comunale è stata realizzata  grazie ad un progetto regionale  ed ha lo scopo di favorire l'aggregazione giovanile, la partecipazione sociale e la promozione di una cultura musicale attiva.

L'avviso prevede la stipula di una convenzione, per il periodo temporale dal 1 ottobre 2018 al 31 dicembre 2020, con un'organizzazione di volontariato o un'associazione di promozione sociale,  in possesso dei requisiti previsti dal bando.

I soggetti interessati dovranno presentare la propria proposta progettuale, utilizzando possibilmente i modelli predisposti, che deve pervenire entro il 25 settembre 2018 - ore 12  all'Ufficio Protocollo del Comune di Massa, via Porta Fabbrica, 1 54100 Massa - Rif. Settore Servizi Sociali - secondo una delle seguenti modalità:

  • a mano all’Ufficio Protocollo, tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8,45 alle ore 12,45 ed il martedì ed il giovedì anche il pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 17,30
  • con Raccomandata A.R. a mezzo servizio postale
  • con Raccomandata a mezzo agenzia autorizzata

Tutta la documentazione per partecipare è disponibile all'Albo on line al seguente link: Avviso Musicaggrega

Per informazioni:
Responsabile del procedimento Francesca Salvatori - email: francesca.salvatori@comune.massa.ms.it

 

 

 

 

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Giovedì, 6 Settembre, 2018
Categorie: Notizie Locali

Calendario sagre e feste 2019

Mer, 05/09/2018 - 16:37

Entro il prossimo 30 ottobre 2018 tutte le associazioni, partiti ed enti possono presentare domanda di inserimento nel Calendario delle manifestazioni caratterizzate dalla somministrazione di alimenti e bevande per l'anno 2019.

La domanda va compilata sull'apposito modello con allegato un programma di massima della manifestazione da presentare al Protocollo del Comune  via Porta Fabbrica 1 - 54100 Massa (orario: da lunedì a venerdì 8:45/12:45 e martedì e giovedì anche 15.30/17.30).

Entro il 31 dicembre 2018 la Giunta comunale approva il Calendario 2019 delle manifestazioni con somministrazione di alimenti e bevande.

In allegato l'avviso pubblico ed il modulo predisposto per la domanda.

Ufficio Relazioni con il Pubblico

AllegatoDimensione Avviso44.71 KB domanda32.5 KB domanda30.88 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Mercoledì, 5 Settembre, 2018
Categorie: Notizie Locali

Aziende, enti e società partecipate dal Comune:avvisi per nomine e designazioni

Mer, 05/09/2018 - 13:24

il Comune di Massa deve procedere, nel corso del mandato amministrativo, alla nomina/designazione degli organi di controllo di aziende, enti e società partecipate dallo stesso, sulla base degli indirizzi espressi dal Consiglio comunale. Pertanto è stato dato avvio alla procedura mediante la pubblicazione all'Albo dei seguenti avvisi pubblici:

  • Avviso per la raccolta di manifestazioni di interesse per la formazione di un elenco unico per la nomina/designazione quale componente dell’organo di controllo di aziende, enti e società partecipate dal Comune di Massa
  • Avviso per la designazione di un componente del CdA della Società E.V.A.M. S.p.A.
  • Avviso per la nomina dell’Amministratore unico della Società MASTER s.r.l.

Gli interessati a ricoprire gli incarichi previsti dagli avvisi devono far pervenire entro le ore 12,00 del giorno 21 settembre 2018 una dichiarazione di disponibilità, in carta libera, resa ai sensi degli artt. 46 e 47 DPR 445/2000, indirizzata al Sindaco del Comune di Massa, secondo una delle seguenti modalità:

  • a mano o a mezzo posta (raccomandata A/R) tramite l’ufficio protocollo del Comune (orario da lunedì a venerdì 9.00 – 12.00 e martedì e giovedì anche dalle 15.30 alle 17.30)
  • tramite posta certificata all’indirizzo comune.massa@postacert.toscana.it

Alla dichiarazione di disponibilità vanno allegati specifico curriculum vitae debitamente sottoscritto e copia di un documento di identità in corso di validità.

Per informazioni:
Ufficio Segreteria del settore Staff, Sociale, Servizi cimiteriali, Farmacie - tel. 0585 490318-490462.

In allegato:

  • Decreto n. 83/2018 e Avviso per la nomina dell’Amministratore unico della Società MASTER s.r.l.
  • Decreto n. 84/2018 e Avviso per la designazione di un componente del CdA della Società E.V.A.M. S.p.A.
  • Decreto n. 85 e Avviso per la raccolta di manifestazioni di interesse per la formazione di un elenco unico per la nomina/designazione quale componente dell’organo di controllo di aziende, enti e società partecipate dal Comune di Massa
  • modello presentazione candidatura

****************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

AllegatoDimensione Decreto n. 83/2018 133.06 KB Avviso per nomina Amministratore unico Master77.03 KB Decreto n. 84/2018136.09 KB Avviso designazione componente CdA Evam77.98 KB Decreto n. 85/2018128.49 KB Avviso formazione elenco unico per Organi di controllo97.42 KB modulo presentazione candidatura13.76 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Mercoledì, 5 Settembre, 2018
Categorie: Notizie Locali

Bando d'idee per gli eventi dell'autunno-inverno

Mar, 04/09/2018 - 15:33

Programmare, organizzare e promuovere. Ecco gli obiettivi che si pone l’Amministrazione comunale con la pubblicazione del bando d’idee rivolto alle organizzazioni pubblico e private del territorio per gli eventi di pubblico interesse o che prevedono il coinvolgimento di spettatori da tenersi nella stagione autunno-inverno 2018-2019. “Serve tempo per fare le cose fatte bene” chiosa l’assessora alla cultura Eleonora Lama nel presentare il bando in pubblicazione sul sito del Comune.
Il nostro obiettivo - continua l’assessora - è consentire ai proponenti e agli uffici comunali competenti d’avere il tempo necessario per una programmazione efficace che si svolga nel rispetto delle norme di safety e security e offra la possibilità di creare un disegno organico delle proposte d’intrattenimento culturale e di pubblico interesse che si svolgeranno sul territorio comunale durante la prossima stagione
La partecipazione al Bando è libera e aperta a tutti ma le proposte dovranno essere presentate nelle forme e modalità indicate entro le ore 12 del 28 settembre prossimo.
Possono partecipare singoli o gruppi, associazioni ed enti, organizzazioni, consorzi e pro-loco. Sono previste premialità sulla base della corrispondenza degli eventi agli obiettivi generali del bando che sono la valorizzazione della storia, della cultura e dei prodotti del locali o la ripetitività e la continuità delle manifestazioni proposte. Premi anche per quelle iniziative che tendono a promuovere la conoscenza di luoghi alternativi e insoliti del territorio e alle proposte tese a valorizzare le tradizioni locali. Bene anche le proposte di qualità e già organizzate che sappiano attrarre partner pubblici o privati e proprie sponsorizzazioni. Pochi invece i limiti fissati . Sono escluse le manifestazioni o gli eventi da tenersi in luoghi pubblici come villa della Rinchiostra o villa Cuturi, il castello Malaspina e palazzo Ducale. Le proposte pervenute nei tempi e modi stabiliti saranno poi valutate da una Commissione mista di personale e amministratori dei settori cultura, turismo e attività produttive. Gli eventi selezionati godranno del Patrocinio del Comune per l’affissione dei manifesti, del supporto logistico e organizzativo degli uffici comunali e della promozione dell’evento attraverso i canali istituzionali.
L’Amministrazione si riserva la possibilità di offrire un contributo a supporto delle manifestazioni prescelte nell’ambito delle modalità che regolano la concessione di provvidenze e delle disponibilità a bilancio.

Fonte:  - D.L. Ufficio stampa
(in allegato il Bando e il modulo per  la presentazione delle proposte)

AllegatoDimensione Bando idee per eventi culturali557.03 KB modulo domanda - Allegato 1)523.19 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Martedì, 4 Settembre, 2018
Categorie: Notizie Locali

Manifestazione d'interesse

Lun, 03/09/2018 - 10:03

Il Comune di Massa intende acquisire manifestazioni di interesse fra gli operatori che vogliano partecipare alla procedura per la progettazione e realizzazione di percorsi formativi finalizzati all'acquisizione di certificazioni ADA/UC e brevetti di bagnino di salvataggio.

I soggetti interessati, in possesso dei requisiti indicati nell'avviso, dovranno presentare la propria manifestazione di interesse, utilizzando il modello predisposto - allegato A, entro le ore 12.00 del 17 settembre 2018. L'Amministrazione procederà ad invitare a presentare offerta per la procedura negoziata tutti gli operatori economici che avranno fatto pervenire la propria manifestazione di interesse entro il termine stabilito.

Le manifestazioni potranno essere presentate nei seguenti modi:

  • consegna a mano presso l'ufficio Protocollo del Comune di Massa;
  • raccomandata a/r a mezzo servizio postale;
  • raccomandata a mezzo agenzia autorizzata;
  • posta certificata utilizzando l'indirizzo comune.massa@postacert.toscana.it

 

**********************************
Ufficio Relazioni col Pubblico

AllegatoDimensione Avviso_pubblico.pdf3.62 MB allegato A.pdf85.3 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Lunedì, 3 Settembre, 2018
Categorie: Notizie Locali

Bando Servizio civile

Lun, 03/09/2018 - 09:57

Lo scorso 20 agosto è stato pubblicato il bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile. Il Comune di Massa offre a giovani volontari la possibilità di svolgere un’esperienza di servizio di servizio civile per dodici mesi nelle proprie strutture.

I ragazzi riceveranno un rimborso spese di 433,80 euro mensili, e saranno impegnati, per 30 ore settimanali, in progetti presentati da ANCI nazionale e che riguarderanno i seguenti ambiti:

 

  • Socio-assistenziale (4 posti) - progetto "Nuove Povertà 2018"
  • Protezione civile (4 posti) - progetto "ProteggiamoCi 2018"

Possono candidarsi i giovani in età compresa tra i 18 e i 29 anni non compiuti (28 anni e 364 giorni), non appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, in possesso dei  requisiti previsti dal bando, che devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.

La domanda, con tutti gli allegati previsti dal bando, deve pervenire al Comune di Massa, Ufficio Politiche giovanili, via Porta Fabbrica, 1 54100 Massa,entro il 28 settembre 2018  secondo una delle seguenti modalità:

  • a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Massa (aperto da lunedì a venerdì dalle ore 8:45 alle ore 12:45 ed il martedì e giovedì anche dalle ore15:30 alle ore 17:30)
  • tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo:  comune.massa@postacert.toscana.it  - all’attenzione dell’Ufficio Politiche Giovanili -  Dirigente Massimo Tognocchi  entro le ore 23:59 del giorno 28 settembre 2018
  • con raccomandata A/R.

Contatti per maggiori informazioni:

Ufficio Politiche giovanili
tel. 0585 490223 - email. michele.trevisan@comune.massa.ms.it

In allegato il bando, la domanda (Allegato 3), la dichiarazione dei titoli (Allegato 4), l'Informativa sulla privacy (Allegato 5) e i due progetti di Servizio civile.

*********************************************************************************************

Ufficio Relazioni con il Pubblico

AllegatoDimensione Bando nazionale398.11 KB domanda - Allegato 354.59 KB dichiarazione titoli - Allegato 4143.5 KB informativa privacy - Allegato 522.64 KB progetto ProteggiamoCi 2018607.35 KB progetto Nuove povertà 2018556.42 KB depliant1.28 MB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Lunedì, 3 Settembre, 2018
Categorie: Notizie Locali

Corsi per adulti

Ven, 31/08/2018 - 11:20

Con il mese di settembre riprendono i corsi di lingua italiana per stranieri organizzati dal CPIA (Centro Provinciale Istruzione Adulti) di Massa Carrara in collaborazione con la Rete degli Istituti Scolastici di II°grado (Tecnici-Professionali-Artistici), la Prefettura Massa-Carrara e Uffici Comunali Immigrazione.
Ai corsi possono iscriversi quanti abbiano compiuto il 16° anno di età o che lo compiano entro il 31 dicembre dell'anno scolastico di riferimento.

Le attività previste sono: percorsi di istruzione di 1° Livello  - primo periodo (ex Licenza Media) - secondo periodo (certificazione delle competenze); percorsi di istruzione di II° Livello (corsi serali da tenersi presso gli istututi superiori di secondo grado).
 

Presso il CPIA 1 di Massa Carrara ci si può iscrivere per:

  • corsi pomeridiani e serali finalizzati a conseguire il titolo di studio conclusivo del 1° ciclo di istruzione (ex licenza media);
  • conseguire la certificazione attestante l'acquisizione delle competenze di base connesse all'alfabetizzazione funzionale e all'obbligo di istruzione per quanti sono in possesso del titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione. Questi corsi danno anche la possibilità di accedere previo colloquio valutativo, al 2° biennio di Istruzione degli adulti negli Istituti Superiori (già corsi serali);
  • corsi modulari di 200 ore di alfabetizzazione e apprendimento della lingua italiana per stranieri articolati in due livelli (A1 e A2) per ottenere l'attestato di livello A2 utile per il conseguimento del permesso di soggiorno CE e per gli adempimenti previsti dall'accordo di integrazione.

I corsi  inizieranno a settembre nelle sedi di Carrara, Massa, Aulla e Pontremoli. E’ prevista una quota di iscrizione per la copertura assicurativa.
Segreteria CPIA c/o  ”A.DAZZI”  Via Bonascola 102/a – Carrara  tel.  0585 841061.

Informazioni e iscrizioni anche presso Ufficio Immigrati del Comune di Massa.

 

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Venerdì, 31 Agosto, 2018
Categorie: Notizie Locali

Rischio incendi

Ven, 31/08/2018 - 09:01

E' stato posticipato al 10 settembre il periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi e il conseguente divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali su tutto il territorio regionale. La proroga di dieci giorni rispetto alla scadenza fissata dalla normativa regionale al 31 agosto si è resa necessaria a causa del mantenimento delle attuali condizioni di rischio, previste nonostante il passaggio di una perturbazione che dovrebbe interessare gran parte della regione nei primi giorni di settembre.

Nel periodo ad alto rischio di incendio (fino al 10 settembre incluso) è vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale. Con l'entrata in vigore delle modifiche al regolamento forestale (d.p.g.r. 8 agosto 2003, n. 48/R) che si è adeguato alla normativa nazionale (estratto D.lgs.152/2006), non esistono più deroghe legate a fasce orarie o distanze dal bosco negli abbruciamenti di residui vegetali agricoli e forestali.
La mancata osservanza dei divieti, comporta l’applicazione delle sanzioni previste dalle vigenti disposizioni in materia.


In caso di avvistamento di un incendio boschivo chiamare:

115 -Vigili del Fuoco

800 425 425 - SOUP – Sala Operativa Unificata Permanente (Firenze)

800 18 09 18 - COP – Centro Operativo Provinciale (Massa) (nel periodo 1 luglio – 31 agosto)

1515 -Carabinieri Forestali

e comunicare:

nome, cognome e un recapito telefonico in modo da poter essere richiamato in caso di bisogno;

la località in cui ci si trova;

la località in cui si osservano il fumo o le fiamme.

Argomenti del sito: Data ultima modifica: Venerdì, 31 Agosto, 2018
Categorie: Notizie Locali

Avviso per associazioni

Mer, 29/08/2018 - 11:19

Il Comune di Massa intende procedere all'individuazione delle associazioni di volontariato o di promozione sociale con cui stipulare convenzioni per l'organizzazione e gestione dei corsi di lingua straniera per l'anno scolastico 2018/2019 rivolti ad adulti e studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Le associazioni in possesso dei requisiti indicati nel bando dovranno presentare domanda di partecipazione allegando una proposta progettuale, utilizzando i modelli predisposti, entro la scadenza dell'11 settembre 2018 nei seguenti modi:

  • consegna a mano presso l'ufficio protocollo -1° piano palazzo comunale;
  • raccomandata postale a/r
  • raccomandata a mezzo agenzia autorizzata

 

AllegatoDimensione DETERMINAZIONE_N._1870-1.pdf184.13 KB AVVISO_CORSI_DI_LINGUA_STRANIERA_2018-2019_PDF-3.pdf140.37 KB ALLEGATO_A_LINGUE_PDF.pdf60.42 KB ALLEGATO_B_LINGUE_PDF.pdf21.8 KB ALL_C_FAC-SIMILE_CONVENZIONE_LINGUE_PDF.pdf135.8 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Mercoledì, 29 Agosto, 2018
Categorie: Notizie Locali

Marina: spettacolo di fuochi d'artificio

Mar, 28/08/2018 - 15:57

Si terrà mercoledì 29 agosto con inizio alle ore 22 dal Pontile di Marina l'atteso spettacolo pirotecnico che celebra l'estate massese 2018 .
Quest'anno - come annunciato dagli organizzatori  del Ccn marinello A spasso per la costa in collaborazione con l’Amministrazione comunale - con una sorpresa per tutti i partecipanti, lo spettacolo dei fuochi si inserisce all'interno di una festa di fine estate in piazza Betti dove, a partire dalle 19,00 si svolgerà anche il concerto di beneficenza “Un battito per Simo” giunto alla settima edizione.
Il ricavato del concerto in cui si esibiscono diversi artisti sarà infatti devoluto al Centro Cardiologico Apuano .
Le esibizioni musicali si interromperanno durante lo spettacolo pirotecnico  e riprenderanno alla sua conclusione fino a mezzanotte.
La serata di festa  - ricordiamolo - era programmata per sabato 18 agosto scorso ma è stata rinviata per rispettare il lutto nazionale proclamato per la celebrazione dei funerali di stato delle vittime del crollo del ponte Morandi a Genova.
Abbiamo ritenuto doveroso come Amministrazione - ha spiegato il vicesindaco Guido Mottini -  rispettare la giornata in cui si celebrano i funerali di Stato esprimendo così il nostro cordoglio per le famiglie colpite dalla tragedia. Nell’importanza di mantenere una tradizione attesa sia dai residenti che dai turisti per salutare l’estate a Marina di Massa abbiamo posticipato la data al 29 agosto” .
L'evento - ha aggiunto l'assessore alla cultura Eleonora Lama - è stato voluto sia dal CCN di Marina di Massa che dalla nuova Amministrazione la quale, sin dai primi giorni  succedenti la nomina, si è attivata per reperire le risorse necessarie alla buona riuscita di quello che è uno degli appuntamenti tradizionali della costa apuana e che quest’anno si caratterizzerà anche per l’innovazione con uno spettacolo del quale non possiamo dare anticipazioni, per lasciare la sorpresa, ma che ci è stato garantito essere speciale. Vorrei, in questo senso, formulare un esplicito ringraziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara con la quale spero di mantenere una fattiva collaborazione infuturo“.
In allegato la locandina del concerto e con la pianta dei varchi d'accesso alla manifestazione.

Fonte: - D.L. Ufficio stampa

AllegatoDimensione varchi fuochi Marina 2018.jpg6.04 MB concerto cuore Marina 2018.jpg65.55 KB Argomenti del sito: Data ultima modifica: Martedì, 28 Agosto, 2018
Categorie: Notizie Locali
Sito realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.
Il sito utilizza alcune clipart del Florida Center for Instructional Technology, College of Education, University of South Florida (rilasciate sotto la Free Classroom License) e clipart del progetto OpenClipart.

CODICE MECCANOGRAFICO MSIC81800C - PARTITA IVA 92018270451